ARISTA DI MAIALE ALL ARANCIA

L’arista di maiale all arancia è un secondo piatto economico e facilissimo. Profumata e aromatica, morbida e succosa: non delude mai! Visto che le feste di pasqua sono alle porte, segnatevi questa ricetta perché vi tornerà sicuramente utile soprattutto se siete alla ricerca di un secondo elegante, pratico e soprattutto a basso costo.

 

ARISTA DI MAIALE ALL ARANCIA ricetta secondo elegante
ARISTA DI MAIALE ALL ARANCIA ricetta secondo elegante

Arista di maiale all arancia

 

COSA SERVE?

  • 1 pezzo di lombata di maiale da 1 kg
  • 3 arance
  • 4 spicchi d’aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • 4-5 foglie di salvia
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di miele
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe nero a piacere

 

 

ARISTA DI MAIALE ALL ARANCIA ricetta secondo elegante
ARISTA DI MAIALE ALL ARANCIA ricetta secondo elegante

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la marinatura. In una scodella unire il succo di arancia, la salsa di soia e il vino bianco e mescolare bene il tutto.

Lavare la carne di maiale, adagiare su un lato della carne i rametti di rosmarino e le foglie di salvia e legare il tutto con lo spago da cucina. Adagiare la carne con i suoi aromi nella scodella con il succo di marinatura. Coprire con pellicola trasparente e far riposare il tutto per 2 ore in frigorifero.

In una teglia da forno unire olio extravergine di oliva e spicchi d’aglio.

Togliere quindi la carne dalla marinatura (tenere da parte la salsa di marinatura) e passarla nella teglia con aglio e olio.

Rosolare la carne sul fornello a fuoco vivo da tutti i lati, quindi sfumare con la metà della salsa di marinatura.

Infornare l’arista in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti girandola ogni tanto in modo da farla rosolare bene da tutti i lati.

Aggiungere un cucchiaino di miele nella salsa di marinatura tenuta da parte e mescolare bene in modo da formare una emulsione omogenea.

Aggiustare l’arista di maiale di sale, aggiungere l’altra metà della salsa di marinatura e continuare la cottura dell’arista all’arancia per altri 45 minuti circa aggiungendo un po’ di acqua al bisogno.

Sfornare, liberare l’arista dallo spago da cucina, tagliarla a fettine sottili e servire con la salsina rimasta sul fondo della teglia.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente LASAGNE ALLA BOLOGNESE Successivo PASTIERA PASTICCERIA NAPOLETANA