Crea sito

ALICI MARINATE

Alici marinate ricetta economica napoletana di uno degli antipasti di pesce più famosi al mondo. Preparare in casa le acciughe all’aceto è facilissimo. Così facile che non le comprerete più. C’è chi va al ristorante e prende l’insalata di mare solo per assaggiare le alici marinate. Io sono una di queste. Ma da quando ho imparato a preparare in casa le acciughe all’aceto al ristorante non ci vado quasi più e se ci vado prendo altro, tanto la voglia di acciughe marinate la soddisfo continuamente anche a casa!

ALICI MARINATE RICETTA FACILE acciughe all aceto fatte in casa
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 kg Acciughe (alici) (fresche)
  • q.b. Aceto di vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Erbe aromatiche (a piacere, salvia, timo, maggiorana, pepe in grani)

Preparazione

  1. Eliminare le teste, le interiora e le lische dalle alici.

  2. Lavare bene le alici sotto l’acqua corrente e scolarle.

  3. Riporre le alici in freezer per 1-2 ore in modo da eliminare l’eventuale carica batterica presente al loro interno.

Marinare le alici

  1. In una scodella fare uno strato di filetti di alici e aggiustare di sale fino. Coprire con un altro strato di filetti di acciuga e aggiustare di sale e così via fino ad esaurimento delle acciughe. Versare quindi l’aceto di vino bianco sulle acciughe fino a coprirle completamente.

  2. Coprire la scodella con la pellicola trasparente e far riposare le acciughe in frigorifero per 3 ore.

  3. Trascorso il tempo di riposo, scolare le alici dall’aceto e passarle velocemente sotto l’acqua corrente nel caso in cui abbiate utilizzato aceto di vino bianco molto forte. Quindi asciugare le acciughe tamponandole con carta assorbente.

Condire le acciughe marinate

  1. In una scodella fare uno di acciughe marinate, condire con un filo di olio extravergine di oliva, peperoncino, aglio a piacere, prezzemolo fresco tritato e altre erbe aromatiche a piacere. Coprire quindi con un altro strato di acciughe e condire anche queste e così via fino ad esaurimento delle acciughe marinate.

  2. Servire subito le alici marinate oppure conservarle in frigorifero fino al momento di servire.

Come conservare tutto l’anno le acciughe marinate?

  1. Versare le acciughe nei vasetti sterili, condirle a strati e coprirle completamente con dell’olio di semi oppure di oliva. Sigillare bene in barattoli sterili e farli bollire in una pentola con acqua per 20-30 minuti a partire dal momento dell’ebollizione. Quindi spegnere il fuoco, togliere i barattoli dalla pentola e farli raffreddare a testa in giù.

  2. Conservare poi i barattoli in luogo fresco e asciutto e lontano da fonti di luce e di calore. I barattoli così pastorizzati si conservano per circa un anno.

  3. Una volta aperto un barattolo, conservare poi in frigorifero per 3-4 giorni possibilmente aggiungendo altro olio al bisogno in modo che possa coprire completamente le acciughe marinate.

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

Le alici marinate si conservano in frigorifero coperte con pellicola trasparente fino a 3-5 giorni se non pastorizzate.

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.