ALICI IN PASTELLA

Le alici in pastella sono un antipasto/secondo piatto della cucina tradizionale napoletana. Un piatto povero ma saporito e veloce.

 

ALICI IN PASTELLA – VIDEO clicca QUI

 

Il pesce azzurro fa così tanto bene alla salute perché ricco di omega tre ed omega sei, gli acidi grassi essenziali che si prendono cura del nostro cuore e del nostro sistema cardiocircolatorio oltre che del cervello. Tutti dovremmo mangiare una porzione di pesce azzurro almeno una volta a settimana e vi assicuro che preparate con questa ricetta, le acciughe saranno apprezzate anche da chi solitamente non le mangia.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Acciughe (alici) (fresche)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Per la pastella:

  • 1 Uova
  • 100 ml Acqua gassata
  • 100 ml Birra
  • 150 g Farina 00

Preparazione

Pulire le acciughe

  1. Eliminare le teste e le interiora delle alici, privarli delle lische e sciacquarli bene sotto l’acqua corrente.

Preparare la pastella

  1. In una ampia scodella versare l’acqua e la birra  e aggiungere l’uovo intero. Sbattere l’uovo nei liquidi fino ad ottenere un liquido omogeneo. Aggiungere quindi la farina setacciata e mescolare il composto con una frusta manuale fino ad ottenere una pastella liscia omogenea e senza grumi.

    Se desiderate, potete incorporare già nella pastella le vostre spezie o i vostri aromi preferiti (pepe, timo, rosmarino, salvia, origano). Vi sconsiglio di aggiungere il sale alla pastella, salate le verdure dopo averle cotte perchè il sale in pastella tende a separare l’acqua dalla farina rovinando la pastella stessa.

  2. ALICI IN PASTELLA ricetta antipasto e secondo piatto veloce sfizioso

Cuocere le acciughe in pastella

  1. Passare le alici nella pastella e friggerle in abbondante olio bollente fino a che la pastella non sarà diventata croccante.

    Scolarle quindi con la schiumarola ed adagiarle su carta assorbente. Aggiustare di sale e pepe nero a piacere e servire immediatamente.

  2. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente CROSTATA CON ZUCCHERO DI CANNA Successivo RICETTE BUFFET ESTIVO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.