Risotto con gli spinaci

 

 

Risotto con spinaci | Ricetta adatta per bambini | Latte di Mandorla blog | Ricette Cucina Tradizionale e Ricette Cucina Intolleranza al Lattosio

Il riso e’ un cereale base nella nostra alimentazione, dopo la pasta. Viene coltivato in Piemonte e in Lombardia. Oggi e’ offerto sotto molte specie: 1) riso comune, a granelli piccoli e tondi: e’ tenero ed e’ consigliato per le minestre, brodi e dolci; 2) riso semifino (Vialone nano), a grana di media lunghezza, tondeggiante per uso non dissimili a quello precedente ma servito anche aciutto; 3) riso fine (Vialone), a chicchi lunghi e affusolati, per primi piatti e risotti; 4) riso superfino (Arborio), molto grosso e lungo, indispensabile per la cottura al dente.
Il riso e’ un piatto molto versatile…e’ idoneo a tutte le stagioni ed e’ indicato per i primi (minestre e risotti), per i contorni (di carne e di pesce), per le insalate, le farce (di pomodori e peperoni) e i dessert (torte e frittelle)..e’ ottimo con le verdure, con il pomodoro, con il pesce, con il minestrone ed e’ buono anche in bianco con un filo d’olio e parmareggio…in sintesi bisogna applicare solo un po’ di fantasia nel condimento!!!

L’accostamento del riso con gli spinaci lo rende molto delicato al gusto.

Gli spinaci si presentano di colore verde molto intenso, hanno forma e dimensioni a seconda della varieta’; si possono consumare cotti o crudi, all’insalata. Gli spinaci in commercio si trovano freschi, congelati e debbono essere preparati quasi nell’immediato altrimenti la foglia si ingiallisce.Sono ricchi di ferro per cui sono indicati per chi ha problemi di carenza da ferro o anemia. Hanno come proprieta’, oltre antianemiche, anche depurative e lassative. Ricchi di calcio, fosforo e magnesio per indurire le ossa; contengono anche acido ossalico per cui sono controindicati per chi ha problemi di artrite.

Buon appetito.

 

 

Ricetta e Foto:Latte di Mandorla Copyright ©
*Informazione Ricetta: Ricetta Senza Lattosio
Categoria: Primo piatto, riso
Dosi ricetta (o persone): 4
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 30 minuti
*Costo Ricetta: economica
Difficolta’: semplice

 

 


– 320 gr di riso carnaroli
– 1/2 kg. di spinaci
– uno spicchio di aglio
– due cucchiai di olio extravergine di oliva
– parmareggio grattugiato stagionato 30 oppure 36 mesi

 

 


– lavate gli spinaci e fateli sgocciolare dalla loro acqua
-in una casseruola inserite l’olio e lo spicchio di aglio, fatelo rosolare e poi lo eliminate
– inserite gli spinaci e fateli stufare con il coperchio a fiamma media, cucinate per circa 8 minuti
– a cottura ultimata, passateli al mixer facendo diventare una crema
-nella stessa casseruola inserite il riso e fatelo tostare con un cucchiaio di olio, inserite 400 ml di acqua e cucinate fino a quando l’acqua si riprendera’ dal bollore
-inserite la crema di spinaci e continuate la cottura del riso, all’incirca 15 minuti
– spolverate con parmareggio stagionato
-servite caldo

 

 

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata