Crea sito

RIBOLLITA TOSCANA RICETTA

Ribollita Toscana Ricetta
Ribollita Toscana Ricetta– Latte di Mandorla blog Copyright © All Rights Reserved

RIBOLLITA TOSCANA RICETTA

La ribollita toscana ricetta e’ una zuppa contadina a base di legumi, cereali e verdure ideale da mangiare calda durante i freddi giorni d’inverno ma anche tiepida e ribollita ossia riscaldata per il giorno dopo. (Le immagini della ricetta sono solo rappresentative)

La ribollita toscana e’ una ricetta adatta per chi segue un’alimentazione senza lattosio.

 

 

 

RICETTA: Ribollita toscana

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright ©

Categoria: Piatto unico, secondo piatto
Dosi ricetta (o persone): 4/6 persone
Tempo Preparazione: 15 minuti
Tempo Cottura: 30/40 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

Ingredienti:

  • 200 riso carnaroli o farro
  • 350 gr di fagioli borlotti secchi
  • 2 patate
  • 70 gr di pancetta  tesa stagionata
  • cavolo nero
  • bieta
  • 2 carote
  • sedano, cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 150 gr di zucca
  • pane casareccio bruschettato
  • olio evo
  • sale e pepe

 

Come si prepara la ribollita toscana:

1- Tenete a bagno i fagioli per 12 ore in acqua tiepida. Scolateli, lavateli e metteteli in una pentola con almeno 2 litri di acqua fredda. Unite poi il sedano a tocchetti, la cipolla tagliata a rondelle e la carota tagliata a rondelle; salate e fate cuocere per circa un’ora.
2- Pulite le foglie del cavolo, bieta. Tagliate a tocchetti la zucca e le patate e sbollentate tutto insieme per 20 minuti. Fate rosolare la pancetta in olio, aglio e soffriggete dopodiche’ unite il cavolo, bieta, zucca patate e fate rosolare tutto insieme.
3- Tenete da parte un mestolo di fagioli che frullerete per rendere cremosa la zuppa. A questa crema unite tutti gli ingredienti del punto 1 e punto 2. Amalgamate tutti gli ingredienti; aggiustate di sale e pepe e se preferite formaggio grattugiato.
4- Bruschettate le fette di pane e poi strofinate con aglio e olio. Disponete in una zuppiera uno starto di fette di pane poi versate 3 mestoli di zuppa e continuate cosi fino ad esaurimento.
Questa zuppa la adoro…e’ buonissima anche il giorno dopo riscaldata!!!

 

 

Cerchi altre ricette senza lattosio? Visita il blog Cucina Passione e Gusto, clicca QUI

Vieni a visitare il Gruppo su FacebookForum di Intolleranza al Lattosio, clicca QUI

Se vuoi ricevere le ricette sul tuo profilo di Facebook, clicca MI PIACI, sulla pagina di Intolleranza al lattosio

 

 

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata