Crea sito

Linguine con vongole e bottarga

Linguine con vongole e bottarga

Come si fa a non gustare un buon primo piatto con linguine con vongole e bottarga, quel profumo di mare, leggero e gustoso. Le linguine con vongole e bottarga sono ottimi da preparare anche durante le festivita’ natalizie ed e’ altrettanto fresco da preparare in piena estate.

Per la ricetta degli linguine  con vongole e bottarga sarebbe meglio cucinare le vongole al momento dell’acquisto oppure entro il giorno dopo pero’ per poterle conservare correttamente debbono essere avvolte in un canovaccio di cotone umido, messe nella parte bassa del frigo.  Per poter spurgare le vongole bisogna utilizzare un metodo tradizionale, debbono stare circa due ore in acqua salata  a spurgare, ogni tanto girate con cura, togliete le vongole rotte , e cambiate l’acqua se vedete troppa sabbia. Trascorse le due ore sono pronte per cucinare.

spaghetti con vongole e bottarga, ricette senza lattosio, latte di mandorla

 

RICETTA:  Linguine con vongole e bottarga.

Ricetta adatta per chi e’ intollerante al lattosio ti spiego come realizzare le linguine con vongole e bottarga.

Vieni a visitare il Forum di Intolleranza al Lattosio, clicca QUI

 

 

Ingredienti per 4 persone:

-400 gr. linguine, trenette o spaghetti (per 4 persone)

–  500 g di vongole veraci

– 1 spicchio di aglio

– un cucchiaio colmo di bottarga di tonno o di muggine

– prezzemolo fresco tritato

– 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

– sale

– brandy (per sfumare a piacere)

Procedura:

Mettete a bagno vongole in acqua fredda salata per circa 2 ore, così da spurgarle della sabbia ed eventuali impurità.

Scolatele e lavatele bene sotto il getto dell’acqua fredda corrente.

Versate in una padella le vongole insieme con l’olio, l’aglio sbucciato, un po’ di brandy per sfumare e il prezzemolo tritato finemente.

Fate cuocere a fiamma viva fino a quando le vongole si saranno aperti.

Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e cuocete le linguine.

Scolate la pasta quando sara’ ancora al dente e versatela nella padella con i frutti di mare.

Fate saltare il tutto per 2-3 minuti mescolando continuamente, unite un cuchhiaio di bottarga ed amalgamate il tutto;  togliete dal fuoco e servite subito.

Impiattate decorando con bottarga di tonno.

Ricette facili senza lattosio QUI

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata