Crea sito

BACCALA’ FRITTO ALLA NAPOLETANA

 

Baccala' fritto alla napoletana
Baccala’ fritto alla napoletana – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

 

BACCALA’ FRITTO ALLA NAPOLETANA

Il Baccala’ fritto alla napoletana e’ una ricetta tipica della regione Campania, un secondo piatto a base di pesce che si prepara soprattutto nelle festivita’ natalizie, per il cenone alla Vigilia di Natale o Capodanno, insieme al famoso capitone fritto.

La finta pastella che avvolge il baccala‘ e’ leggera come una tempura, senza uova e senza lievito, e’ un velo di farina delicato che deve solo ricoprire il pesce. La ricetta del baccala’ fritto e’ facile e veloce da preparare e la cottura e’ rigorosamente fritta.

 

 

RICETTA: Baccala’ fritto alla napoletana

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright ©

Categoria: Secondo piatto, Ricette di Natale, pesce fritto
Dosi ricetta (o persone): 2
Tempo Preparazione: 5 minuti
Tempo Cottura: 10 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

INGREDIENTI:

– 500 gr. di baccala‘ norvegese
farina due cucchiai
sale e pepe
olio di semi di arachidi per friggere

Se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’.  :)

 

LEGGI ANCHE

  1. INTOLLERANZA AL LATTOSIO: sintomi, test e cosa mangiare
  2. FORMAGGI CONOSCERE LA QUANTITA’ DI LATTOSIO NEI LATTICINI
  3. FARMACI CHE CONTENGONO LATTOSIO
  4. DIFFERENZA TRA INTOLLERANZA AL LATTOSIO E ALLERGIA AL LATTE

 

 

Come si prepra il Baccala’ fritto alla napoletana:

– lavate, asciugate con carta assorbente il baccala’ e poi tagliatelo a filetti
– in una ciotola inserite la farina
– mettete sul fuoco una casseruola a bordi alti con l’olio per friggere (per verificare se l’ olio e’ pronto per la frittura fate la prova stecchino, immergendolo nell’ olio, se si formano le bollicine, allora potete iniziare a friggere il baccala’)
– infrinate il baccala’ e friggete, la parte esterna del baccala’ dovra’ diventare dorata
– man mano che friggete disponeteli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso
– condite con sale fino e pepe fresco appena macinato
– servite il baccala’ fritto alla napoletana, caldo o tiepido

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

Se ti piacciono le mie ricette, diventa FAN della mia pagina Facebook Clicca MI PIACE  (poi inserisci la pagina TRA I PRIMI) per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

  …e se vuoi puoi unirti al mio Gruppo Forum di Supporto per l’ Intolleranza al Lattosio  Grazie! 😀

 

 

 

LEGGI ANCHE

☆ RICETTE PER INTOLLERANZE ☆

 

 

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Una risposta a “BACCALA’ FRITTO ALLA NAPOLETANA”

I commenti sono chiusi.