TARALLI CON CIPOLLA E UVETTA

Oggi prepariamo una specialità pugliese i taralli con cipolla e uvetta . Sono immancabili sulle tavole in compagnia di un buon bicchiere di vino o anche in un ricco aperitivo. Facili da preparare potete farne un’abbondante scorta da consumare nei momenti di relax come piccolo ma squisito snack. 

Ingredienti:

 

  • 600 g di farina tipo 00 
  • 130 g di cipolla rossa a pezzi grossolani
  • 100 g di uvetta
  • 180 g di vino bianco secco
  • 120 g di olio extravergine d’oliva 
  • 12 g di sale
  • un pizzico di pepe macinato fresco
  • 1 pizzico di bicarbonato

Procedimento:

  1. Tritate la cipolla rossa grossolanamente.
  2. Setacciate sul piano di lavoro la farina, il sale , il pepe e il bicarbonato,  mescolate tutto insieme e aggiungete l’olio a filo continuando ad impastare.
  3. Appena sarà inglobato l’olio, aggiungete il vino, di seguito l’uvetta e la cipolla tritata.
  4. Impastate bene il tutto, l’impasto dovrà risultare molto elastico ma non appiccicoso,facile da lavorare.
  5. Lasciate riposare l’impasto coperto per circa 30 minuti.
  6. Formate con l’impasto dei piccoli cilindri tagliateli e dategli la classica forma del tarallo, adagiateli sulla spianatoia
  7. Riempite  una pentola d’acqua e portate ad ebollizione,  immergete pochi taralli per volta ,aspettate che vengano a galla e scolateli.
  8. Adagiateli su un canovaccio e lasciateli  raffreddare completamente.
  9. Rivestite una teglia con carta da forno, adagiate i vostri taralli con cipolla e uvetta.
  10. Infornateli  a 200° per circa  30 minuti , dovranno diventare croccanti e dorati.

Gustate i vostri taralli alla cipolla e uvetta accompagnati con un bel bicchiere di vino.