Crea sito

Biscotti con pasta frolla e spolverati con zucchero a velo

Biscotti con pasta frolla, oggi vi propongo una ricetta semplice da gustare in questi giorni di festa con un buon bicchierino di limoncello.

Sono biscotti di pasta frolla, si possono decorare con il cioccolato, oppure con la glassa colorata, come più la vostra fantasia vi suggerisce 😉 io li ho spolverati solo con lo zucchero a velo.

INGREDIENTI

500 g di farina
250 g di burro freddo a pezzettini
4 uova (2 intere e 2 tuorli)
1 bustina di vanillina
200 g di zucchero
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Su un tavolo mettete la farina formando una fontana, al centro aggiungete il burro e amalgamate con le punte delle dita, poi aggiungete lo zucchero le uova intere e poi i 2 tuorli, lavorate il composto finché non diventa omogeneo e non appiccicoso.
Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

wp_20160925_12_03_40_pro_li

Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e stendetelo con il mattarello su un tavolo da lavoro, fate lo spessore di circa 5 mm e ricavate i biscotti con le formine che più preferite, io ho usato stelline e cuoricini.
Spostate i biscotti su una teglia foderata con la carta da forno e cuoceteli nel forno già caldo a 180°C per 15 minuti.
Quando i biscotti saranno dorati, sfornateli e lasciateli riposare per alcuni minuti.
Prima di servirli con un buon bicchierino di limoncello, spolverateli con lo zucchero a velo.
Un piccolo consiglio, se vi piacciono con un gusto diverso, potete aggiungere nell’impasto qualche fialetta di aroma a vostro piacere 😋 
I biscotti sono pronti per essere serviti 😊
7 
Alla prossima ricetta 😉
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘

 

Grissini dolci preparati con Pasta frolla

Grissini dolci preparati con  Pasta frolla, ottimi per qualche spuntino pomeridiano, oppure per fare una buona e sana colazione insieme a un buonissimo bicchiere di latte e caffè 😉

Andiamo a leggere insieme la nostra ricetta 😊

INGREDIENTI per la Pasta Frolla, con questi ingredienti otterrete 800 g circa di Pasta

500 g di farina
250 g di burro freddo a pezzettini
4 uova (2 intere e 2 tuorli)
1 bustina di vanillina
200 g di zucchero
1 pizzico di sale
zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Per iniziare la preparazione di questi buonissimi grissini dolci, bisogna preparare la pasta di base.
Su un tavolo mettete la farina formando una fontana, al centro aggiungete il burro e amalgamate con le punte delle dita, poi aggiungete lo zucchero le uova intere e poi i 2 tuorli, lavorate il composto finché non diventa omogeneo e non appiccicoso.
Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.
Trascorso il tempo, prendete la Pasta frolla dal frigo e mettetela su un piano da lavoro.
Stendete e tagliate a strisce la Pasta frolla.
Avvolgete ogni striscia di pasta e adagiate su una teglia ricoperta da carta forno.
Cuocete i grissini dolci in forno a a 180° per 25 minuti finché non risultino ben dorati.
Una volta cotti i grissini dolci fateli raffreddare, serviteli con una bella spolverizzata di zucchero a velo.

7

Alla prossima ricetta 😉
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘

Biscotti di pasta frolla ripieni di crema pasticcera

Rieccomi qui di nuovo dopo diversi giorni, oggi vi propongo, squisiti biscotti di pasta frolla ripieni di crema pasticcera.

Un dolcetto classico dalle origine siciliane, infatti vengono chiamati pasticciotti siciliani, andiamo a leggere la ricetta di questi buonissimi biscotti. 😉

INGREDIENTI

Per la pasta frolla

 500 g di farina
250 g di burro freddo a pezzettini
4 uova (2 intere e 2 tuorli)
200 g di zucchero
1 pizzico di sale
1 fialetta di rum

Per la crema pasticcera

1/2 litro di latte intero
100 g di zucchero
4 tuorli
50 g di maizena
una bustina di vanillina

Per spolverizzare

zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Versate su una spianatoia la farina e formate la solita famosa fontanina, oppure potete usare un robot da cucina.
Nel centro della fontanina aggiungete il burro a pezzetti freddo e lo zucchero, iniziate a mescolare finchè diventa sabbioso, poi unite la farina e continuate a ridurre tutto il composto a sabbia, pizzicando velocemente con le dita.
Unite il pizzico di sale insieme al rum ed amalgamate tutto il composto.
Poi aggiungete le uova ed impastate velocemente ma non troppo deve risultare morbida ed omogenea, formate una palla avvolgete nella pellicola trasparente e fate riposare nel frigo per circa 40 minuti.
Nel frattempo, preparate la crema pasticcera, in questo modo, riscaldate il latte assieme alla vaniglia, spegnete al primo bollore.
Montate con un frullino elettrico i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e molto spumoso, unite la maizena, continuate a mescolare con il frullino per evitare i grumi.
Prendete il latte e aggiungetelo alle uova con lo zucchero e mescolate.
Versate il composto nella pentola e trasferite sul fuoco, lasciate cuocere la crema a fuoco moderato per circa 5 minuti, rimescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Appena la crema è bella consistente togliete dal fuoco, versate la crema in una ciotola capiente e coprite con la pellicola trasparente, fate raffreddare.
Trascorso il tempo di riposo della pasta, stendetela sulla spianatoia con il mattarello, ottenendo una sfoglia sottile, prendete un taglia pasta e ricavate dei dischi.
Sulla metà dei dischi versate un cucchiaino non troppo pieno di crema pasticcera, finiti la metà dei dischi, ricopriteli con l’altra metà, passando tutto intorno il bordo per sigillare bene i biscotti.
Prendete la teglia da forno e rivestitela con la carta da forno, infornate a forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, finchè i biscotti assumeranno un colore dorato.
Finita la cottura in forno, fateli raffreddare e prima di servirli cospargete con lo zucchero a velo.
 I biscotti sono pronti.

7

Alla prossima ricetta 😊
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘

Torta farcita con crema al latte e formaggio quark

Pensavo di preparare una torta gustosa e cremosa, cosi mi sono detta una bella e buonissima torta con crema al latte e formaggio Quark è quella che ci vuole 😉

Questo dolce viene preparato con una base al cioccolato, leggera ma non troppo alta, deve essere più bassa di un Pan di Spagna classico 😊

La farcitura viene preparata con la crema al latte e formaggio Quark, credetemi è buonissima 😋

Non perdiamo tempo andiamo a preparare la nostra torta squisita 👍🏽

INGREDIENTI per la base a cioccolato

130 g di farina per dolci
130 g di zucchero
3 cucchiai colmi di cacao amaro
110 g di burro a temperatura ambiente
3 uova intere
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

PER LA FARCITURA

400 ml di latte
1 bustina di vanillina
80 g di zucchero
1 cucchiaini di miele
40 g di maizena
200 ml di panna montata
250 g di formaggio Quark

PER LA DECORAZIONE

zucchero a velo q.b.
formine a stella

PREPARAZIONE

Per prima preparate la base per la torta in questo modo, prendete una ciotola capiente e mettete lo zucchero, il burro a temperatura ambiente, la vanillina e il pizzico di sale, lavorate con un frullino elettrico fino ad ottenere una crema soffice.
Sempre lavorando aggiungete un uovo alla volta, aggiungete il successivo quando il precedente si è bene assorbito.
Aggiungete poco alla volta la farina setacciata insieme con il cacao amaro e il lievito per dolci.
Lavorate bene dovrete ottenere un impasto liscio e denso.
Prendete lo stampo imburrato e infarinato, versate dentro l’impasto e livellate con la spatola.

02

Infornate a forno preriscaldato 180° per 30 minuti circa, vi raccomando la prova stecchino per controllare bene la cottura.
Una volta cotta la base fatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.

3

Nel frattempo che si cuoce la base preparate la crema al latte con formaggio Quark.
Prendete una casseruola aggiungete il latte con la vanillina e lo zucchero, portate tutto al bollore; come inizia a bollire abbassate la fiamma e unite la maizena, continuando sempre a mescolare con una frusta.
Fate cuocere per circa 5 minuti mescolando sempre a fiamma bassa, si dovrà addensare e poi togliete dal fuoco, aggiungete il miele, mescolate bene.
 Appena la crema al latte è fredda, unite per prima il formaggio Quark e mescolato bene, dopo aggiungete la panna montata ed amalgamate la crema con delicatezza utilizzando una spatola in gomma.

5

Raffreddata la base toglietela dallo stampo.

6

Prendete la base e tagliatela a metà.

4

Posizionatela su un vassoio per torte e inserite l’anello dello stampo a cerniera.

7

Aggiungete la crema al latte con formaggio Quark sopra e livellate bene.

8

Coprite la farcitura con l’altra metà della base, fate riposare in frigo per 4/5 ore.

9

Trascorso il tempo di riposo nel frigo, togliete l’anello dello stampo e decorate con lo zucchero a velo con le forme a stella.
La torta è pronta 😉

7

Alla prossima ricetta
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘

 

Arancini di riso con prosciutto cotto e mozzarella

Arancini di riso con prosciutto cotto e mozzarella, vengono preparati con riso e ripieni con prosciutto cotto e mozzarella.

Questa ricetta è una gustosissima variante dei tradizionali arancini con pomodoro e piselli.

INGREDIENTI

400 g di riso
200 g di mozzarella
5 uova intere
olio di girasole q.b.
pecorino q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
150 g di prosciutto cotto
pangrattato q.b.

PREPARAZIONE

Portate l’acqua a ebollizione e cuocetevi il riso finché l’acqua non sarà completamente assorbita, poi quando il riso è pronto ponetelo ben asciutto in una ciotola.
Tagliate a dadini la mozzarella e lasciate sgocciolare su abbondante carta da cucina per circa 15 minuti, tagliate a cubetti anche il prosciutto cotto.
Ora prendete la ciotola con il riso che avete preparato precedentemente e aggiungete le uova sbattute, il pecorino, il sale e il pepe, mescolate bene tutti gli ingredienti assieme.
Prendete una quantità di riso e con le mani inumidite formate delle palline grandi, praticate un incavo al centro della pallina riempitela con 1 dadino di mozzarella e 2 di prosciutto cotto, richiudi bene la pallina di riso deve essere ben compatta.
Disponete le uova in una ciotola e sbattetele con una forchetta, poi mettete abbondante pangrattato in un piatto.
Passate gli arancini prima nell’uovo e poi nel pangrattato, adagiateli in un piatto da portata con delicatezza.
Prendete una padella antiaderente e riscaldate bene l’olio di girasole, quando l’olio è abbastanza caldo friggete gli arancini pochi alla volta per circa 2 minuti per lato, devono essere ben dorati.
Una volta fritti, sgocciolateli e metteteli su un foglio di carta assorbente per fritti.
Servite gli arancini caldi.

7

Alla prossima ricetta 😊
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘

Torta al formaggio

 

Oggi vi propongo la torta al formaggio di origine Tedesca, vi stupirà per la sua bontà e leggerezza è un dolce fresco ma sopratutto goloso 😋 

Una squisitezza unica, provatela e fatemi sapere 😉

INGREDIENTI per la base e per la farcitura

01

130 g di farina per dolci
130 g di zucchero
110 g di burro a temperatura ambiente
3 uova intere
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

per la farcitura

500 g di formaggio fresco spalmabile
100 g di zucchero a velo
300 ml di panna da montare
20 ml di latte caldo
8 g di colla di pesce
1 bustina di vanillina
stampo a cerniera 24 cm

PREPARAZIONE

02

Per iniziare prendete una ciotola capiente e mettete lo zucchero, il burro a temperatura ambiente, la vanillina e il pizzico di sale, lavorate con un frullino elettrico fino ad ottenere una crema soffice.

03

Sempre lavorando aggiungete un uovo alla volta, aggiungete il successivo quando il precedente si è bene assorbito.

farina

Aggiungete poco alla volta la farina setacciata insieme con il lievito.

05

Lavorate bene dovrete ottenere un impasto liscio e denso.

07

Prendete lo stampo imburrato e infarinato, versate dentro l’impasto e livellate con la spatola.

08

Infornate a forno preriscaldato 180° per 30 minuti circa.
Nel frattempo preparate la farcitura,mettete la colla di pesce in una ciotola di acqua fredda, lasciate in ammollo per circa 5 minuti.4
Trascorso il tempo, strizzate la colla di pesce e fatela sciogliere nel latte abbastanza caldo.

1

Iniziate a montare la panna con il frullino elettrico, aggiungete la vanillina e lo zucchero a velo,continuate a montare e unite il formaggio fresco, infine la colla di pesce.
La farcitura è pronta 😊

7

Prendete la base cotta e raffreddata, tagliatela a metà.
Posizionatela su un vassoio per torte e inserite l’anello dello stampo a cerniera.8
Versate la farcitura e livellate bene.

10

Coprite la farcitura con l’altra metà della base, fate riposare in frigo per 4/5 ore.
Trascorso il tempo, togliete l’anello dello stampo e decorate a piacere con lo zucchero a velo.

11

Ecco la mia decorazione 😜😜😜

7

Alla prossima ricetta
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘

Risotto alla carbonara

 

Ho preparato questo risotto alla carbonara, sappiamo tutti che la carbonara è un primo piatto romano, mentre il risotto è milanese, la preparazione invece è stata fatta da una napoletana 😉 e adesso come la mettiamo? Scherzi a parte ma questo risotto è riuscito un capolavoro, buonissimoooo…😋

INGREDIENTI per 5 porzioni

600 g di riso per risotti
5 uova
150 g di guanciale
olio evo q.b.
prezzemolo tritato secco q.b.
aglio in polvere q.b.
brodo di dado q.b.
pecorino q.b.
peperoncino rosso in polvere q.b.
sale q.b.

PREPARAZIONE

Tagliate il guanciale a listarelle e aggiungetelo in una padella con l’olio evo, poi unite il prezzemolo secco e l’aglio in polvere, il guanciale deve essere un rosa pallido.
Senza togliere il guanciale dalla padella, tostate il riso per circa 3 /4 minuti, deve cambiare colore.
Poi aggiungete il brodo di dado caldo e lasciate cuocere il riso, aggiungete del brodo ogni volta che serve.
Nel frattempo sbattete le uova da parte e aggiungete il pecorino.
Trascorso il tempo della cottura del riso, spegnete la fiamma e versate le uova con il pecorino che avete preparato precedentemente.
Mantecate velocemente e impiattate, aggiungete altro pecorino e una bella spolverata di peperoncino in polvere.
Servite il risotto alla carbonara caldo.

7

da Nancy
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘

TRONCHETTO AL CIOCCOLATO CON CREMA ROCHER

 

Tronchetto al cioccolato con crema rocher, realizzato con la pasta biscuit e farcito con crema rocher.
Un dolce perfetto sia per i grandi che per i più piccini, che ne andranno sicuramente matti. 😉😉😉

INGREDIENTI

Per la pasta biscuit 

4 uova
90 g di zucchero
50 g di farina
10 g di amido di mais
mezzo cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema rocher:

200 g panna
200 g mascarpone
200 g nutella
10 wafer alla nocciola sbriciolati
50 g granella di nocciole

Per la decorazione

400 g di cioccolato al latte
granella di nocciole q.b.
1 Ferrero Rocher

PREPARAZIONE

Separare i tuorli dagli albumi; montare i primi con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Montare a neve gli albumi.
Amalgamare insieme i due composti con la farina, il lievito e l’amido di mais.
Versare il composto in una teglia rettangolare e cuocere in forno già caldo a 170° per circa 15 minuti.
Nel frattempo preparare la crema rocher, montare la panna e lavorare il mascarpone con la Nutella, unire i wafer sbriciolati e le nocciole tritate e amalgamare il tutto con la panna.
Una volta cotto il biscuit, capovolgerlo su un canovaccio bagnato, staccate la carta da forno e arrotolatelo nel telo.
Farcire una volta freddo, stendendo la crema rocher e arrotolando di nuovo.
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato al latte e lasciate intiepidire leggermente.
Colate la cioccolata su tutto il tronchetto e spalmatela con delicatezza.
Guarnite con la granella di nocciole e un Ferrero rocher. 😊😊😊
Il tronchetto è pronto per servirlo.

7

da Nancy
Mi troverete anche su Facebook con tantissime buone ricette. 😘😘😘

Crostata di marmellata di ciliegie con farina di riso

crostataCrostata di marmellata di ciliegie con farina di riso è una torta particolarmente soffice e delicata è adatta ad ogni occasione, per concludere un pranzo, una cena, per una nutriente merenda o colazione oppure per accompagnare una tazza di tè nel pomeriggio, piace molto a  grandi e piccini, andiamo a leggere come si prepara una crostata realizzata con la farina di riso.

L’utilizzo della farina di riso, rende questa gustosissima crostata, perfetta per chi soffra di celiachia, perchè priva di glutine. 😉

ingredienti per 8 porzioni

Per la pasta frolla (800 g di pasta frolla)
500 g di farina di riso
250 g di burro freddo a pezzettini
4 uova (2 intere e 2 tuorli)
1 bustina di vanillina
150 g di zucchero
1 pizzico di sale
Per il ripieno sopra
500 g di marmellata di ciliegie
Decorazione a piacere

preparazione

Su un tavolo mettete la farina di riso, formando una fontana, al centro aggiungete il burro e amalgamate con le punte delle dita, poi aggiungete lo zucchero le uova intere e poi i 2 tuorli, lavorate il composto finché non diventa omogeneo e non appiccicoso.
Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.
Trascorso il tempo, stendete l’impasto su carta da forno tenendo un pezzetto da parte, mettetela dentro allo stampo per crostata, aggiungete la marmellata di ciliegie.
Per la decorazione, utilizzate una formina a piacere; con il pezzetto di impasto messo da parte, realizzate le decorazioni da mettere sulla marmellata.
Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.
Fate raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.
La crostata è pronta. 😊

7

da Nancy
Mi troverete anche su Facebook con tantissime buone ricette. 😘😘😘

Pasta frolla con farina di riso

L’utilizzo della farina di riso, si può comprare presso qualsiasi supermercato, rende questa pasta frolla perfetta per chi soffra di celiachia, perchè priva di glutine.

Resta il fatto che il risultato non cambi e che l’impasto che ne viene fuori sia altrettanto valido e ugualmente rispetto a quello tradizionale. 😉

ingredienti

Per ottenere 800 g di pasta frolla.
500 g di farina di riso
250 g di burro freddo a pezzettini
4 uova (2 intere e 2 tuorli)
1 bustina di vanillina
150 g di zucchero
1 pizzico di sale

preparazione

Su un tavolo mettete la farina di riso, formando una fontana, al centro aggiungete il burro e amalgamate con le punte delle dita, poi aggiungete lo zucchero le uova intere e poi i 2 tuorli, lavorate il composto finché non diventa omogeneo e non appiccicoso.
Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.
Volendo la pasta frolla la potete anche surgelare per un paio di mesi, fino che poi la dovete usare.

7

da Nancy
Mi troverete anche su Facebook con tantissime buone ricette. 😘😘😘