Crea sito

Biscotti alle Noci

 

Biscotti alle Noci; oggi cari amici e amiche, avendo in casa ancora qualche residuo di natale, mi sono chiesta cosa potevo preparare con le noci. Poi essendo che sono golosissima di biscotti!!! Ho detto ecco fatto faccio i biscotti alle noci. 😉😉😉 Che dire sono riusciti buonissimi, sono leggeri e preparati con ingredienti naturali e genuini. 😋

ingredienti per circa 30 biscotti

300 g di farina integrale setacciata

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1 pizzico di sale

100 g di tahini (semi di sesamo)

100 g di zucchero di canna

scorza grattugiata di 1/2 limone

1 uovo intero

succo di 1 limone

50 g di fiocchi di cereali misti

100 g di gherigli di noci

preparazione

Setacciate la farina con il bicarbonato e il sale, poi tritate i gherigli di noce e riuniteli in una ciotola.

In una ciotola grande lavorate il tahini (i semi di sesamo) con lo zucchero di canna, unitevi l’uovo leggermente battuto, il succo e la scorza di limone.

Schiacciate leggermente i fiocchi di cereali e uniteli al composto, versate infine la farina preparata precedentemente.

Amalgamate bene l’impasto e con l’aiuto di un cucchiaio, formate sulle piastre da forno rivestite di carta da forno che avrete già preparate dei mucchietti ben distanziati, perchè in cottura crescono abbastanza.

Prendete un bicchiere e appiattite leggermente i mucchietti di pasta.

Preriscaldate il forno a 180° e passate in forno, una piastra per volta e fate cuocere per 12-15 minuti.

Fate raffreddare i biscotti su una griglia e dopo gustateli con una buona tisana. 😉😉😉

Potrete conservare questi biscotti fino a una settimana, ben chiusi in una scatola. 

Ciao e alla prossima ricetta da Nancy. 😘

Le Cassatine napoletane

 

Oggi vi propongo come fare le cassatine napoletane, ecco come preparare la ricetta, con un buonissimo Pan di Spagna, crema di ricotta, pasta reale e glassa di zucchero. 😊😊😊

Ingredienti per 10 cassatine napoletane

Pan di Spagna
5 uova
150 g di zucchero 
150 g di farina
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

Per la bagna

200 ml di acqua
100 g di zucchero
50 ml di rum 
1 scorza di limone
PER LA CREMA DI RICOTTA
500 g di ricotta 
250 g di zucchero a velo
100 g di frutta candita a pezzetti piccolissimi
gocce di cioccolato fondente q.b.
1 bicchierino di liquore Strega

Per la pasta reale

100 g di farina di mandorle
100 g di zucchero a velo
1 albume
2 gocce di essenza di mandorle
5 gocce di colorante alimentare color verde

Per la glassa reale

250 g di zucchero a velo
1 albume

preparazione

Per prima cosa preparare il Pan di Spagna. 😊😊😊
Montare le uova con lo zucchero, unire la farina e la vanillina con un setaccio ed amalgamare con delicatezza, versare in una tortiera ed infornare a 180°a forno preriscaldato per 45 minuti, fate sempre la prova stecchino per la cottura; come sapete i forni non sono tutti uguali per la cottura. 😉😉😉
Nel frattempo preparare la crema di ricotta.😊😊😊
Mettere la ricotta in una terrina, unire lo zucchero a velo e lavorare con un frullino elettrico,unire la frutta candita, le gocce di cioccolato fondente e infine il liquore e continuare a lavorare con il frullino, per rendere la crema omogenea e liscia. 😀😀😀
Adesso preparare anche la bagna.😊😊😊
Versare l’acqua in un tegame, unire lo zucchero e lasciar bollire con la scorza di limone,togliere dal fuoco ed aggiungere il liquore. 😋😋😋
E’ il momento della pasta reale.😊😊😊
Mettere la farina di mandorle in una ciotola, unire lo zucchero a velo e dare una prima mescolata, a questo punto aggiungere l’albume leggermente sbattuto, l’essenza di mandorle e il colorante alimentare, mescolare per bene per rendere l’impasto più omogeneo.😍😍😍
Ed infine preparare la glassa reale. 😊😊😊
Mettere l’albume in una ciotola ed aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo, mescolare bene.😉😉😉
Passiamo alla preparazione delle cassatine napoletane.☺️☺️☺️
Tagliare il pan di spagna in senso orizzontale e con un taglia pasta ovale per ottenere tante cupole.
Bagnare con la bagna entrambi i pezzi e farcirli con la crema.
Sistemare sulle superficie delle cassatine, un pezzetto di pasta di mandorle.
Appoggiare le cassatine napoletane su di una griglia con sotto una teglia e poi ricopritele più volte con la glassa di zucchero fino ad ottenere l’effetto desiderato.😉😉😉
Ho servito le cassatine napoletane nel “Vassoio liscio bianco coprente” tutti i dettagli qui, grazie all’azienda “Poloplast”.
Ciao e alla prossima ricetta.😘😘😘
by Nancy

 

Pasticciotti con Crema e Amarena

pasticciotti

Pasticciotti con Crema e Amarena

img_ingredienti INGREDIENTI per 10 pasticciotti

Per la pasta frolla

icone500 g di farina

icone250 g di burro freddissimo a pezzetti 

icone4 uova (2 intere e 2 tuorli)

icone1 bustina di vanillina

icone200 g di zucchero (io metto 150 g )

iconeun pizzico di sale

PER LA CREMA

icone500 ml di latte

icone6 tuorli d’uovo

icone50 g di farina, o di maizena

icone1 baccello di vaniglia

iconescorza di 1 limone

icone150 g di zucchero


PER IL RIPIENO

icone3 cucchiaini di crema pasticcera

icone2 amarene


PER LA DECORAZIONE

iconezucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE-Chef-Cartoon--Copia---2-

cappellinoIniziamo con la crema pasticcera, in una pentola mettete il latte lasciando da parte mezzo bicchiere, aggiungete il baccello di vaniglia eliminando i semi all’interno, portate a ebollizione tutto, togliete dal fuoco e lasciate in infusione la vaniglia per circa 10 minuti.

cappellinoIn una ciotola a parte lavorate i tuorli con lo zucchero con un frullino,finché non diventa una crema spumosa, continuate a sbattere poi unite un poco di latte che avete fatto bollire precedentemente.

cappellinoPoi aggiungete la farina setacciata, unendola poca alla volta, togliete il baccello di vaniglia rimasto nel latte.

cappellinoVersate ora il composto di uova nella stessa pentola del latte, aggiungete la scorza di un limone e rimettete sul fuoco, portate ad ebollizione, mescolando frequentemente.

cappellinoAffinché il composto si addensi lasciate sobbollire a fuoco lento per 1 minuto, prendete il mezzo bicchiere di latte che avete tenuto da parte e aggiungetelo alla crema pasticcera, mescolando sempre.

cappellinoSpegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

cappellinoOra preparate la Pasta frolla.

cappellinoCon l’aiuto di un mattarello, stendete su una spianatoia infarinata la pasta frolla di uno spessore di circa mezzo cm, foderate tutti gli stampini, già imburrati con la frolla.

cappellinoInserite all’interno di ogni pasticciotto 3 cucchiaini di crema e 2 amarene.

cappellinoRicoprite la formina con la pasta frolla, sbattete un tuorlo in un paio di cucchiai di latte e spennellate la superficie dei pasticciotti.

cappellinoInfornate a forno caldo 180° per 30 minuti, quando saranno cotti sfornateli e fateli raffreddare, spolverizzateli con zucchero a velo.

Calories-Book-goes-beyond-the-numbers-M917KP73-x-large 408 per pasticciotto

by InsiemeConNancy
by InsiemeConNancy

Salsa di mele

1

Salsa di mele

img_ingredienti INGREDIENTI per 1 kg di salsa di mele

icone1 kg di mele acidule sbucciate a fettine, senza torsolo.

iconesucco e scorza di 1 limone

icone4-5 chiodi di garofano

icone150 ml di vino bianco

icone300 g di zucchero

PREPARAZIONE-Chef-Cartoon--Copia---2-

icone 1Per prima cosa, sterilizzate i vasi nel forno acceso al minimo.

icone 1Mettete le mele nella casseruola e bagnatele con il succo di limone, unite la scorza del limone, i chiodi di garofano e il vino.

icone 1Portate a ebollizione e lasciate cuocere le mele mescolando spesso con un cucchiaio di legno; quando saranno sfatte toglietele dal fuoco.

icone 1Eliminate la scorza di limone e i chiodi di garofano; passate la purea di mele attraverso un setaccio, spingendo con il dorso di un cucchiaio o riducetele a crema con un frullatore.

icone 1Rimettete le mele nella casseruola, unite lo zucchero e lasciate cuocere, mescolando continuamente per qualche minuto, per far addensare la salsa.

icone 1Versate subito la salsa nei vasi ben caldi, lasciando libero un bordo di 1,5 cm, affinché la salsa si mantenga.

icone 1Mettete i vasi in una pentola larga, riempitela d’acqua e sterilizzate i vasetti lasciandoli in acqua bollente per 30 minuti.

icone 1Fate raffreddare, poi conservate in un luogo asciutto e buio.

Calories-Book-goes-beyond-the-numbers-M917KP73-x-large 76

 

Pandoro con crema caffè e cioccolato

pandoro

Pandoro con crema caffè e cioccolato

img_ingredienti INGREDIENTI

Per il lievitino

icone60 ml di acqua tiepida

icone50 g di farina Manitoba

icone13 g di lievito di birra fresco

icone10 g di zucchero

icone1 tuorlo a temperatura ambiente

Per il primo impasto

iconeil lievitino

icone225 g di farina Manitoba

icone1 uovo medio a temperatura ambiente

icone30 g di burro a temperatura ambiente

icone25 g di zucchero

icone5 g di lievito di birra fresco

icone2 cucchiai di acqua tiepida

Per il secondo impasto

iconeprimo impasto

icone225 g di farina Manitoba

icone100 g di zucchero

icone2 uova medie a temperatura ambiente

icone1 cucchiaino di sale fino

icone1 bacca di vaniglia

Per la sfogliatura

icone140 g di burro a temperatura ambiente

iconefarina q.b.

Per decorare

iconecrema al caffè

iconeguarnizione al cioccolato

iconezucchero a velo

PER LA CREMA AL CAFFÈ

icone500 ml di latte

icone50 g di burro a temperatura ambiente

icone6 tuorli d’uova

icone50 g di amido di mais

icone150 g di zucchero

icone1 bustina di vanillina

icone1 scorza di limone

icone3 tazzine di caffè

iconemezzo bicchierino di liquore Sambuca

PREPARAZIONE-Chef-Cartoon--Copia---2-

icone 1Mettete il lievito nell’acqua per preparare il lievitino e fatelo sciogliere, aggiungete anche la farina, lo zucchero e il tuorlo.

icone 1Amalgamate bene e lasciate riposare per 1 ora fino che non si raddoppia.

icone 1Trascorso il tempo per il lievitino, mettete in un robot da cucina il lievitino fatto precedentemente.

icone 1Ora prepariamo il primo impasto, fate sciogliere il lievito nell’acqua e versatelo nel robot  sul lievitino e aggiungete l’uovo, lo zucchero, la farina setacciate e infine il burro a pezzetti (deve essere morbido).

icone 1Fate impastare tutto nel robot per qualche minuto, nella stessa ciotola del robot lasciate lievitare per 1 ora.

icone 1Trascorso il tempo prepariamo il secondo impasto,unite al primo impasto lo zucchero,la farina setacciata, i semi di vaniglia, le uova e il sale.

icone 1Fate impastare nel robot per 10 minuti.

icone 1Lasciate lievitare per 90 minuti ancora.

icone 1Dopo che il tempo è trascorso mettete la ciotola nel frigo per 30 minuti.

icone 1Passati i 30 minuti trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato e stendete il panetto con il mattarello dandogli la forma di un quadrato di 1 cm di altezza e largo 25 cm.

icone 1Sulla superficie del quadrato mettete dei fiocchetti di burro, ora ripiegate i 4 angoli verso il centro, stendete di nuovo l’impasto con il mattarello in lunghezza come una striscia, piegate la parte superiore della striscia verso il centro e la parte inferiore su quella superiore appena piegata.

icone 1Avvolgete il panetto in una pellicola e riponetelo nel frigo per 15 minuti e ripetete per altre 2 volte.

icone 1Infine formate una palla con il panetto e ungetela con un poco di burro, ora posizionatela nello stampo per pandoro ben imburrato, coperto da una pellicola unta di olio e lasciate lievitare per 8 ore.

icone 1Cuocete il pandoro a 180° per 10 minuti, abbassate la temperatura a 160° e continuate ancora la cottura per 50 minuti.

icone 1UN CONSIGLIO aggiungete un foglio di carta alluminio sulla superficie a metà cottura.

icone 1Sfornatelo, capovolgetelo e lasciate raffreddare.

icone 1Nel frattempo che si raffredda preparate la crema al caffè, in una pentola mettete il latte, la vanillina, il burro e la scorza di 1 limone ben lavato, fatelo quasi bollire a fuoco moderato, dopo spegnete il fuoco e lasciate la scorza di limone ancora dentro per 5 minuti.

icone 1In una ciotola mettete i tuorli d’uovo, lo zucchero, l’amido di mais e con un frullino sbattete bene, deve diventare spumoso, poi togliete la scorza di limone dal latte e aggiungete la crema spumosa che avete realizzato con le uova lo zucchero e l’amido di mais, rimettete tutto sul fuoco e mescolate bene, ora aggiungete il caffè e la Sambuca, quando risulterà densa toglietela dal fuoco e fate raffreddare.

icone 1Ora che il pandoro si è raffreddato tagliatelo a fette larghe, poi su ogni fetta mettete la crema al caffè, ricomponete il pandoro mettendo le fette incrociate a forma di stella, spolverizzatelo con zucchero a velo e infine guarnite con il cioccolato.

Calories-Book-goes-beyond-the-numbers-M917KP73-x-large 680

Con questa ricetta partecipo al contest: Ricette di Natale del blog:

Una mamma che cucina.

contest verde

Crema al latte

crema

Crema al latte

img_ingredienti INGREDIENTI per 4 persone

icone600 ml di latte 

icone150 g di zucchero

icone1 baccello di vaniglia

icone1 pezzetto di cannella 

icone10 chicchi di caffè tostato 

iconepanna q. b.

iconezucchero a velo q.b.

icone5 tuorli

icone2 uova intere

icone1 pezzetto di scorza di limone

PREPARAZIONE-Chef-Cartoon--Copia---2-

icone 1Versate in una pentola, il latte, lo zucchero, la vaniglia, la cannella, il caffè intero e un pezzetto di scorza di limone.

icone 1Mettete la pentola sul calore e fate alzare il bollore al latte, toglietelo dal fuoco, mettete un coperchio e lasciate stare così il latte per circa mezz’ora affinché divenga ben profumato.

icone 1Versate in un tegame tondo i tuorli con le 2 uova intere, con un frullino sbattete bene, quindi unite poco alla volta tutto il latte.

icone 1Quando gli ingredienti saranno bene amalgamati versate la crema, facendola passare da un fitto colino, mettete in una pentola un po’più grande del tegame mezzo litro d’acqua, sistemate sulla pentola il tegame tondo e fate cuocere la crema a bagnomaria a fuoco bassissimo per circa 1 ora.

icone 1Trascorso questo tempo la crema si sarà rassodata.

icone 1Lasciate raffreddare, quindi capovolgetela su un piatto di portata.

icone 1Montate la panna con lo zucchero a velo e guarnite il dolce a piacere, prendete le fragole oppure qualche altra frutta, o cioccolato, come preferite.

icone 1Se usate la frutta insaporitela con zucchero a velo e liquore Cointreau. 

Calories-Book-goes-beyond-the-numbers-M917KP73-x-large 360