Scaloppine di tacchino con funghi

Oggi posterò questa ricetta, Scaloppine di tacchino con funghi; un secondo ottimo, ma può rappresentare anche un piatto unico. 😉 Adesso andiamo e vediamo come si preparano queste gustosissime scaloppine. 😀

Scaloppine di tacchino con funghi

 INGREDIENTI per 4 porzioni

4 scaloppine di tacchino
2 cucchiai di farina
3 uova intere
50 g di mandorle in polvere          
1/2 mazzetto di cipollotti con i gambi                

 150 g di funghi coltivati
succo di limone q.b.
40 g di burro
3 cucchiai di brodo di pollo
1 cucchiaino di senape al dragoncello
150 ml di panna per cucinare
sale q.b.
pepe q.b.

PREPARAZIONE

Per prima cosa battete le scaloppine, salatele, pepatele e infine infarinatele.
Sbattete 2 uova unite alla polvere di mandorle.
Adesso immergete le scaloppine nel composto.
Ora pulite le cipolle e tagliatele a fettine sottili.
Lavate e asciugate i funghi, tagliateli a fettine sottili, conditeli con limone; ora fateli appassire con la metà delle cipolle e una parte dei gambi per 5 minuti in 20 g di burro.
Salate e pepate.
Fate saltare le scaloppine nel burro.
Portate il brodo di pollo a ebollizione, aggiungete la senape e qualche funghetto, unite metà della panna e la crema di cipolle che avete preparato precedentemente.
Fate sobbollire tutto e versate sulle scaloppine.
Legate il resto della panna con l’uovo rimasto in sospeso.
Versate i funghi e la crema di cipolle sulle scaloppine e successivamente la panna.
Riscaldate senza portare a ebollizione, mescolando con un cucchiaio di legno.

7

Alla prossima ricetta 😉
Mi troverete anche su Facebook Twitter Google+  Pinterest con tantissime buone ricette. 😘😘😘
Precedente Torta di mele con caramello Successivo Pasta Brioche

Un commento su “Scaloppine di tacchino con funghi

I commenti sono chiusi.