Mostaccioli alle Mandorle

21

Mostaccioli alle Mandorle

img_ingredienti INGREDIENTI

icone300 g di farina

icone300 g di zucchero

icone50 g di mandorle sgusciate

icone100 ml di acqua

icone50 g di cedro candito

iconecannella in polvere q.b.

iconechiodi di garofano in polvere q.b.

Per la ghiaccia bianca

icone250 g di zucchero

icone75 ml di acqua

icone1 pizzico di bicarbonato

PREPARAZIONE-Chef-Cartoon--Copia---2-

icone 1Abbrustolite le mandorle e tritatele.

icone 1Tagliuzzate finemente il cedro candito, mescolate la farina e zucchero, aggiungete la cannella e i chiodi di garofano in polvere e intridete il tutto con l’acqua, tenendo la pasta piuttosto dura e lavorandola soltanto quanto basterà ad amalgamare bene gli ingredienti.

icone 1Fate poi riposare un quarto d’ora, spianate quindi la pasta all’altezza di 4 millimetri e dividetela in strisce larghe 10 cm., che ritaglierete in tanti pezzi a forma di rombo, rimpastate i ritagli, spianate e tagliate altri rombi finchè la pasta non sia esaurita.

icone 1Spennellate i mostaccioli con acqua fredda, metteteli sulla placca del forno unta di olio e fateli cuocere in forno medio per 7/8 minuti circa rivoltandoli, se una delle 2 facce fosse più colorita dell’altra.

icone 1Togliete dal forno e lasciate raffreddare.

icone 1Fate una ghiaccia bianca, mettete in una pentola, lo zucchero, il bicarbonato e l’acqua e fate cuocere a fuoco moderato, rimestando spesso con un cucchiaio di legno.

icone 1Dopo qualche minuto di bollitura, incominciate a provare la cottura dello zucchero agendo in questo modo; dal cucchiaio di legno fate cadere una goccia di sciroppo in un piattino; se il liquido si spande, riprovate pochi momenti dopo e continuate a riprovare finchè la goccia non resterà tonda; la prenderete allora fra l’indice e il pollice bagnati, che staccherete di circa un centimetro; se si forma un filetto che subito si rompe, lo zucchero è a giusta cottura (questo punto di cottura dello zucchero, si chiama piccolo filetto).

icone 1Provate molto spesso, poiché se cuoce troppo, la ghiaccia diventa eccessivamente dura.

icone 1Togliete la pentola dal fuoco, versate lo sciroppo in un tegame e pazientemente continuate a rigirarlo finchè non sia divenuto bianco e della consistenza di una crema.

icone 1Con la ghiaccia bianca, velate con essa leggermente la faccia inferiore dei mostaccioli e lasciate asciugare.

Calories-Book-goes-beyond-the-numbers-M917KP73-x-large 380

 

Precedente Biscotti al Cocco Successivo Agnello con Patate e Tortino di Piselli

Un commento su “Mostaccioli alle Mandorle

I commenti sono chiusi.