TROCCOLI AL SUGO DI GALLINELLA

Print Friendly, PDF & Email

Sapeste quanto sono profumati e saporiti questi troccoli…per scoprirlo c’è solo un modo, comprare una gallinella, sfilettarla, cucinarla in questo delizioso sughetto e gustarsela 😀

Ma conoscete la gallinella? Fa parte della famiglia delle triglie, quindi è un pesce rosso come lo scorfano per intenderci; la sua particolarità è l’avere il corpo privo di squame il che facilità la pulizia ed anche pochissime spine; ha una carne bianca e compatta e, non ultimo, costa anche molto meno rispetto ai suoi cugini vista la scarsa conoscenza del prodotto da parte dei consumatori 😉

TROCCOLI AL SUGO DI GALLINELLA

IMG_3336a

INGREDIENTI:

5 filetti di gallinella

1 cipollotto

1 spicchio di aglio

olio q.b.

250 ml di passata di pomodoro

acqua q.b.

160 gr di troccoli

sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa dobbiamo pulire il pesce, se lo comprate come ho fatto io, direttamente in filetti non vi resta che lavarlo ed eliminare le lische con una pinzetta.

In una padella inseriamo l’aglio ed il cipollotto tritati con un filo di olio, facciamo scaldare bene ed inseriamo i filetti di pesce dalla parte della pelle, lasciamo che si insaporiscano bene con il soffritto e dopo 10 minuti versiamo la passata di pomodoro, saliamo, copriamo con il coperchio e facciamo cuocere a fuoco basso per 30 minuti, controlliamo infine che i filetti siano cotti ed il sugo si sia ritirato abbastanza.

IMG_3304

IMG_3307

Nel frattempo mettiamo a lessare i troccoli in abbondante acqua salata, quando sono cotti li scoliamo e li tuffiamo nel sugo (i filetti li teniamo da parte per mangiarli in seguito, ma se preferite potrete gustar e tutto insieme).

IMG_3332a

– Seguimi su Facebook, Instagram e Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.