TORTINE RED VELVET – RICETTA DOLCE

Print Friendly, PDF & Email

Vi informo subito che non si tratta delle solite red velvet, sono un po’ rielaborate ma mantengono il colore, ovviamente e tutta la loro dolcezza che ho farcito con della semplice panna montata e glassa di cioccolato!

TORTINE RED VELVET – RICETTA DOLCE

tortine red velvet

INGREDIENTI per 3 tortine:

150 gr di farina 0

70 gr di zucchero

1 uovo

60 gr di burro

125 ml di yogurt intero

1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1 cucchiaino di colorante rosso in gel

per la glassa:

per la glassa:

200 ml di acqua

125  ml di panna

200 gr di zucchero semolato

75 gr di cacao amaro

2 gr di agar agar

per decorare:

100 ml di panna fresca da montare

PROCEDIMENTO:

In una ciotola montiamo con le fruste lo zucchero con l’uovo ed il burro morbido, inseriamo anche lo yogurt e la vaniglia.

Ora amalgamiamo anche la farina ed il bicarbonato setacciati stando attenti a non smontare la montata ed infine inseriamo il colorante che dovremo amalgamare molto bene.

Versiamo negli stampini, io li avevo in silicone, altrimenti li dovrete imburrare ed infarinare, cuociamo in forno a 180 gradi per 20 minuti.

IMG_8267

IMG_8268

 

 

 

 

 

Nel frattempo montiamo la panna e prepariamo la glassa mettendo in un pentolino tutti gli ingredienti, portiamo a bollore finché non raggiunge la consistenza semi densa, spegniamo il fuoco e portiamo a 40 gradi in modo da poterla utilizzare. Ve ne avanzerà molta, potrete metterla in un contenitore ermetico e conservarla in frigorifero per utilizzarla in altre preparazioni (portandola sempre a 40 gradi).

IMG_8148

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando le tortine sono pronte le sforniamo, le facciamo raffreddare e le farciamo con la panna o la glassa, oppure fate come me, una vera porcata, sia la panna che la glassa 😉

IMG_8303a

 

 

 

 

 

 

– Seguimi su Facebook, Instagram e Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.