MUFFIN ALLA ZUCCA – RICETTA DI PASTICCERIA

Print Friendly, PDF & Email

Oggi vi delizio con un dolcino perfetto da presentare in occasione della cena di Halloween, per spaventare i vostri ospiti ma anche addolcirli 😉

MUFFIN ALLA ZUCCA – RICETTA DI PASTICCERIA

muffin alla zucca

 

INGREDIENTI:

150 grammi di zucca

2 uova

200 grammi di farina 0

100 grammi di zucchero

2 cucchiaini di lievito per dolci

Per la glassa:

30 gr di cacao amaro

130 gr di zucchero a velo

60 gr di burro

latte q.b.

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per le lapidi:

70 gr di burro

50 gr di zucchero a velo

50 gr di farina 0

zucchero di canna q.b.

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

PROCEDIMENTO:

Tagliamo la zucca a fette, la priviamo della buccia e la mettiamo a cuocere in forno per circa 20 minuti a 200 gradi. Facciamola freddare appena quando sarà pronta

Nel frattempo in una ciotola avremo riunito la farina con lo zucchero.

Frulliamo la zucca cotta con le 2 uova e versiamo questa crema nelle farine, amalgamiamo bene con una frusta perché dovrà diventare un bel composto omogeneo senza grumi, aggiungiamo il lievito setacciato e completiamo la miscelazione.

IMG_7450

 

 

 

 

 

 

 

 

Imburriamo ed infariniamo gli stampini (a me ne sono venuti 7) e versiamo il composto.

Cuociamo a 160 gradi per 20 minuti. Li togliamo poi dal forno e li lasciamo raffreddare completamente prima di decorarli.

IMG_7451

IMG_7454

 

 

 

 

 

Intanto prepariamo la glassa che dovrà poi riposare in frigo.

Sciogliamo leggermente il burro nel microonde e lo amalgamiamo al cacao setacciato, alla vaniglia ed allo zucchero a velo setacciato; inseriamo anche tanto latte quanto basta per ottenere una glassa perfetta, non liquida ne dura, ne serviranno circa 2 o 3 cucchiai. Mettiamola in frigo fino al momenti dell’utilizzo, dopo se vi sembrerà dura lavoratela bene e diventerà perfetta.

IMG_7452

IMG_7453

 

 

 

 

 

Non ci resta che preparare le lapidi delle nostre tombe 😉

Sciogliamo il burro nel microonde e aggiungiamo la vaniglia; in una ciotola intanto amalgamiamo la farina con lo zucchero; uniamo i due composti fino ad ottenere una crema liscia.

IMG_7455

 

 

 

 

 

 

 

 

Con il retro di un cucchiaio spalmiamo una cucchiaiata di crema su una leccarda ricoperta con carta forno, in modo da dare una forma di ovale, abbastanza spesso, ma meno di 1 cm, cospargiamo con zucchero di anna e cuociamo in forno a 180 gradi per 5 minuti. Li sforniamo e quando sono appena raffreddate gli diamo la forma di lapide.

IMG_7456

IMG_7458

 

 

 

 

 

A questo punto spalmiamo i nostri muffin raffreddati con abbondante glassa, quindi non ci resta che scrivere sulle lapidi, con l’aiuto di uno stuzzicadenti, RIP utilizzando la glassa avanzata e fissare una lapide su ogni muffin.

IMG_7471

 

 

 

 

 

 

 

 

– Seguimi su Facebook –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.