GNOCCHI ASPARAGI E CAPESANTE

Print Friendly, PDF & Email

La verdura del momento abbinata al pesce, una meraviglia questi gnocchi asparagi e capesante con quel tocco del pomodorino pachino a perfezionare il tutto!

GNOCCHI ASPARAGI E CAPESANTE

GNOCCHI ASPARAGI E CAPESANTE

INGREDIENTI:

500 gr di patate bianche

200 gr di farina 0

1 uovo

50 gr di asparagi (dalle punte a metà asparago)

50 gr di capesante

5 cucchiai di olio evo

2 cucchiaini di sale

70 gr di pomodorini pachino

acqua q.b.

PROCEDIMENTO:

Per la preparazione degli gnocchi esistono molte scuole di pensiero, diciamo che ogni casa ha la propria, il mio procedimento è abbastanza veloce:

iniziamo con la cottura delle patate, va benissimo farle bollire in acqua per 40 minuti ma personalmente preferisco una modalità più veloce, quindi le avvolgiamo con la pellicola trasparente e le buchiamo, le mettiamo al microonde per 8 minuti (+o- in base alla grandezza delle patate) ed ecco che le patate sono pronte per essere sbucciate e schiacciate; io preferisco lavorarle a caldo (mi aiuto sotto l’acqua corrente fredda) perché trovo che gli gnocchi vengano meglio; le impastiamo quindi con la farina e l’uovo e formiamo una palla di pasta da cui ricaveremo prima dei rotolini ed in seguito gli gnocchi

IMG_1363a

Ora passiamo alla preparazione del condimento, puliamo i gambi degli asparagi con un pela patate, dividiamo le punte dal resto, facciamo bollire abbondante acqua in cui tuffiamo le punte per 10 minuti; in una padella cuociamo i pomodorini lavati e tagliati a metà, saliamo, versiamo un  mestolo di acqua di cottura degli asparagi e dopo 10 minuti spegniamo il fuoco. Frulliamo i pomodorini per creare una salsa. Infine sempre utilizzando questa padella cuociamo le capesante a fuoco alto per 7 minuti, girandole a metà cottura.

Buttiamo gli gnocchi nell’acqua degli asparagi, appena vengono a galla li scoliamo e li condiamo con le punte degli asparagi, le capesante e la salsa di pomodoro.

– Seguimi su Facebook, Instagram e Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.