Crea sito

TORTA DI PESCHE E MORE – senza burro, velocissima

E’ vero, il caldo di questi mesi estivi non fa proprio venir voglia di accendere il forno, ma vi assicuro che questa torta alle pesche e more merita davvero! Si prepara in pochi minuti e si ha una perfetta colazione accompagnato da una tazza di latte o caffe’ o per una golosissima merenda! Questa torta è stata “divorata” in poco tempo, da marito e figli! E’ senza burro, un impasto con farina di grano saraceno e delle meravigliose pesche fresche di stagione, arricchita poi con le more! Inutile dire quanto io adori questa torta! Soffice e profumatissima! Tra l’altro, è ottima anche come dopo cena, magari accompagnata ad una pallina di gelato!
Ma ora, se vi va, prepariamola insieme! Vediamo ingredienti e procedimento!

Vi ricordo che potete trovarmi sulla mia pagina facebook CliccandoQui per non perdere nessuna ricetta, per dei consigli o mandarmi le foto delle ricette rifatte da voi, sarò felicissima di condividerle! Vi aspetto!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 135 gfarina 00
  • 115 gfarina di grano saraceno
  • 75 mlolio di semi di mais (o girasole)
  • 125 gyogurt bianco (o yogurt alle pesche per un sapore ancora più ricco)
  • 2uova
  • 130 gzucchero
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 2pesche
  • more

Strumenti

  • 1 Teglia (rettangolare media) oppure 1 Stampo a cerniera da 22-24 cm

Preparazione

  1. -PRERISCALDA IL FORNO A 180° ventilato-

    – Olia la base della teglia o stampo e adagia sopra la carta da forno in modo che aderisca per bene-

  2. 1 – In una ciotola, sbatti molto bene le uova con lo zucchero per 2 minuti. Poi, unisci yogurt e olio e mescola con l’aiuto di una frusta.

    2 – Aggiungi le farine ed il lievito setacciati.

    3 – Taglia 1 pesche a pezzettini e aggiungila all’impasto, unisci anche qualche mora (ma tienine da parte alcune).

    4 – Prendi la teglia o stampo, versa l’impasto.(non preoccuparti se è molto consistente, significa che è perfetto!) Taglia l’altra pesca a spicchi e disponi le fette su tutta la superficie, poi metti qualche mora tra le pesche ed inforna a 180° per 35/40 minuti . Prima di sfornarla, fai la prova stecchetto, se esce asciutto la torta è pronta! Altrimenti se umido lasciala ancora qualche minuto.

    Sforna, lascia raffreddare e taglia a quadrotti! Oppure a fette se hai scelto uno stampo rotondo! Gusta la tua torta pesche e more quando preferisci!

    Buon appetito!

INFO

Se vuoi rimanere aggiornata/o con le prossime ricette, puoi trovarmi su facebook CLICCANDO QUI e mettere il like alla pagina per non perdere nessuna ricetta! O se vuoi contattarmi per dei consigli o per farmi sapere come sono andate le tue ricette! Ti aspetto!

Clicca QUI per tornare alla HOME.

Grazie per aver visitato il mio blog! A presto!

Claudia!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.