Crea sito

PATATE FRITTE alla PAPRIKA e ROSMARINO

Le patate fritte alla paprika e rosmarino, sono un alternativa alle classiche patate fritte. Un perfetto contorno da accompagnare secondi di carne, come arrosto, polpettone oppure a secondi di pesce, salmone al forno, branzino ecc… ma anche da servire all’ora dell’aperitivo, saporite e croccanti!
Semplici e veloci da preparare, piacciono a tutti a grandi e bambini! Quindi, vediamo insieme come preparare queste deliziose patate alla paprika e rosmarino!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3/4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpatate
  • q.b.paprika affumicata
  • q.b.paprika dolce
  • 1 ramettorosmarino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.olio di semi di arachide (per friggere)
  • sale

Preparazione

  1. 1 – Lavare le patate,tagliarle a spicchi e metterle in acqua fredda. Lasciarle almeno 15 minuti in modo da farle perdere l’amido in eccesso.

    2 – Passato il tempo, scolarle dall’acqua e asciugarle con un canovaccio.

    3 – Metterle in una ciotola, aggiungere olio extra vergine, paprika affumicata e paprika dolce,sale e rosmarino. Amalgamare bene.

    4 – Scaldare abbondante olio di semi e quando l’olio sarà ben caldo adagiare le patate.

    5 – Far cuocere a fiamma vivace le patate per qualche minuto, poi coprire con coperchio e far cuocere per 15 minuti a fuoco medio mescolando di tanto in tanto.

    6 – Passati i 15 minuti , togliere il coperchio e farle dorare per bene altri 5 minuti.

    7 – Scolare dall’olio. Aggiustare di sale se manca.

    Il nostro contorno di patate alla paprika e rosmarino è pronto!!!

INFO

Se non vuoi perderti le prossime ricette e rimanere aggiornato, puoi mettere il like alla mia pagina Facebook CLICCANDO QUI e su Instagram CLICCANDO QUI, ogni giorno piatti e idee nuove!

Grazie per aver visitato il mio blog!

Claudia

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.