Crea sito

CHEESECAKE ALLE PESCHE E AMARETTI – SENZA COTTURA!!

La cheesecake alle pesche e amaretti è un dolce fresco e senza cottura! Perfetta per le stagioni estive, dove non si ha voglia di accendere il forno ma non si vuole rinunciare ad una buona fetta di torta fresca! Arricchita con pesche frullate con amaretti! Il sapore è dir poco formidabile!
Si prepara in poco tempo e si fa solidificare in frigorifero per poi servirla ben fredda! Quindi preparata con anticipo sarà perfetta per dopo cena con amici o pranzi in famiglia! Oppure se si ha voglia di una merenda sfiziosa e fresca! Preparata con un giorno in anticipo sarà perfetta!
Io, in questa ricetta ho usato uno stampo con cerniera apribile da 18 cm, quindi piccolo, se ne usate uno più grande, tipo da 28 o 26 cm raddoppiate le dosi degli ingredienti! Miraccomando! Lo stampo dev’essere con cerniera per poter togliere facilmente la cheesecake senza romperla!
Passiamo agli ingredienti e leggiamo la preparazione! La preparate con me? Vi ricordo che potete trovarmi sulla mia pagina FACEBOOK cliccando qui!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 mlpanna da montare (zuccherata)
  • 170 gPhiladelphia
  • 120 gricotta
  • 60 gzucchero a velo
  • 3 folgi + mezzo foglio di gelatina
  • 2pesche
  • 10amaretti

per la base

  • 150 gbiscotti Digestive
  • 80 gburro fuso

per decorare

  • Mezzapesca
  • 4amaretti

Strumenti

  • Stampo a cerniera 18 cm

Preparazione

  1. 1 – Metti in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina.

    2 – Prepara la base: fai sciogliere il burro nel microonde o in un pentolino (senza farlo friggere) . Con un mixer trita i biscotti poi trasferiscili in una ciotola e unisci il burro fuso, amalgama bene il tutto.

    3 – Prepara lo stampo, rivesti la base con carta forno, poi metti all’interno dello stampo i biscotti, compattali bene con un batti carne o un cucchiaio. Poi, metti in frigorifero per 30 minuti in modo che la base si compatti bene.

  2. 4 – Intanto, in una ciotola, metti la philadelphia, la ricotta, e lo zucchero a velo, amalgama bene con un cucchiaio.

    5 – Monta con le fruste elettriche la panna.

    6 – Frulla le pesche con gli amaretti, poi trasferiscile in un pentolino, strizza per bene i fogli di gelatina e uniscili nel pentolino con le pesche, fai scaldare qualche minuto in modo che la gelatina si sciolga.

    7 – Unisci le pesche al composto di ricotta e incorpora anche la panna montata, mescolando dall’alto verso il basso.

    8 – Prendi lo stampo dal frigorifero, e versa tutto il composto nello stampo, livellalo per bene con una spatola.

    9 – Metti ora in frigorifero per almeno 3/4 ore, più sta, meglio è!

    10 – Una volta pronta la cheesecake, decora a piacere con delle fettine di pesca in superficie e degli ameretti, puoi sbriciolare grossolanamente degli amaretti per rendere ancora più appetitosa la tua cheesecake!

    Servi ben fredda!

    Buon appetito!

INFO

Se vuoi rimanere aggiornata/o con le prossime ricette, puoi trovarmi su facebook CLICCANDO QUI e mettere il like alla pagina per non perdere nessuna ricetta! O se vuoi contattarmi per dei consigli o per farmi sapere come sono andate le tue ricette! Ti aspetto!

Clicca QUI per tornare alla HOME.

Grazie per aver visitato il mio blog! A presto!

Claudia!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.