Crea sito

BOCCONCINI DI TACCHINO ALLE MANDORLE

Cremosi e saporiti, i bocconcini di tacchino sono cotti con la salsa di soia e le mandorle. Facili e veloci da preparare, da servire con del riso basmati o semplicemente con un contorno a scelta! Un idea sfiziosa per cucinare il tacchino, per una cena veloce o per un pasto con gli amici! Questi bocconcini piacciono anche ai bambini! Si preparano in pochi minuti, facendo saltare i bocconcini con lo scalogno e la salsa di soia e non si aggiunge il sale dal momento che la soia è già di suo molto saporita. I bocconcini, si conservano per massimo due giorni chiusi in un contenitore ermetico in frigorifero!
Un secondo piatto delizioso e velocissimo! Non vi resta che provarlo! Vediamo insieme cosa ci serve e come prepararlo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpetto di tacchino
  • 1scalogno
  • 60 gsalsa di soia
  • 80 gmandorle
  • Mezzo bicchiereacqua
  • q.b.farina
  • 20 mlolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. 1 – Taglia a bocconcini il petto di tacchino, poi trasferiscili in una ciotola e infarina.

    2 – Affetta lo scalogno. In una padella scalda l’olio e aggiungi lo scalogno, fai soffriggere qualche minuto, poi unisci i bocconcini.

    3 – Fai dorare per 5 minuti a fiamma vivace mescolando, poi, versa la salsa di soia e il mezzo bicchiere d’acqua, unisci anche le mandorle, abbassa il fuoco e lascia cuocere con coperchio per 10/15 minuti. (mescolando di tanto in tanto)

    — Se i bocconcini tendono ad attaccarsi alla padella, aggiungi ancora poca acqua–

    Spegni il fuoco e servi caldi i bocconcini!

    Buon appetito!

INFO

Se non vuoi perderti le prossime ricette e rimanere aggiornato, puoi mettere il like alla mia pagina Facebook CLICCANDO QUI e su Instagram CLICCANDO QUI, ogni giorno piatti e idee nuove!

Per tornare alla Home puoi cliccare QUI .

Grazie per aver visitato il mio blog!

Claudia

ALTRE RICETTE

Puoi provare anche gli straccetti agli agrumi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.