Zuppa di lenticchie e piselli

Zuppa di lenticchie e piselli

Un piatto semplice, caldo, gustoso e leggero, ideale per rimanere in forma non trascurando però il gusto del mangiare.

Ieri sera me la sono preparata per la mia cena, aggiungendo del pane integrale con i semi di cereali e un filo di olio evo a crudo.

Ovviamente potete rivedere e arricchire la ricetta in base alle vostre esigenze e gusti.

Vediamo come preparare la zuppa di lenticchi e piselli…

Zuppa di lenticchie e piselli
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 2 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 150 g Lenticchie secche
  • 150 g Piselli surgelati
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero (a piacere io non l'ho messo)

Preparazione

  1. Zuppa di lenticchie e piselli

    Avendo le lenticchie secche e i piselli surgelati ho optato per due cotture separate, se voi avete entrambi secchi potete cuocerli insieme stando attenti alle diverse cotture dei legumi.

    Cominciamo con la preparazione delle lenticchie secche.

    Le ho lavate velocemente sotto acqua fredda corrente, controllando se qualcuna fosse nera per eliminarla, ho riempito la pentola di acqua e fatta scaldare, aggiunto le lenticchie e lasciato cuocere a fuoco lento per circa 1 ora e mezza. Aggiustato di sale a fine cottura.

    Le lenticchie devono ammorbidirsi ma non spappolarsi, a me poi piacciono anche un pò croccantine.

    Una volta pronte lasciatele nella propria pentola a freddarsi.

    A parte ho riempito la pentola di acqua e aggiunto i piselli surgelati, fatti cuocere anche questi a fuoco lento, a metà cottura ho aggiunto la cipolla tritata finemente. Anche questi una volta cotti li ho lasciati nella pentola con la propria acqua di cottura.

    Per formare il piatto, ho mescolato in un pentolino metà quantità di lenticchie (senza la loro acqua) e metà di piselli, aggiungendo poi due mestoli di acqua di cottura dei piselli, lasciato scaldare e versato nel piatto.

    Aggiunto un cuchiaino di olio evo a crudo e pane integrale con i semi (in alternativa potete usare i crostini!).

    Buon appetito!!!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.