Uova in purgatorio

Uova in purgatorio

Una ricetta semplicissima ma buona, che piace tanto anche ai più piccoli, Filippo ne va matto, di ritorno dalla spiaggia in tutta velocità si prepara e si fa una cena con i fiocchi.

Se fate come me, mettete un pochino di salsa in più e l’avete pronta per la pasta del giorno dopo.

Vediamo come preparare le uova in purgatorio.

Uova in purgatorio
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 6 Uova
  • 600 ml Passata di pomodoro
  • q.b. Sale
  • q.b. Zucchero

Preparazione

  1. Uova in purgatorio

    In una padella abbastanza larga mettete la salsa di pomodoro, cuocete a fuoco basso, quando inizia a bollire aggiustate di zucchero (a noi agra non piace, ma potete tranquillamente saltare questo passaggio), adagiate le uova distanziandole un pochino una dall’altra, aggiustate con un pizzico di sale e fate cuocere per circa 5 minuti con il coperchio.

    Se passati i 5 minuti non sono ancora cotte le uova lasciate ancora fino a cottura… c’è chi le rigira, io preferisco farle cuocere grazie anche al vapore che si crea con il coperchio.

    Pronte le uova in purgatorio, servite tiepide con del pane, qua la scarpetta è d’obbligo!!!

    Buon appetito!!!


    Seguite tutti gli aggiornamenti su FB o su Instagram… vi aspetto!!!

Note

Si può insaporire ancora di più facendo un soffritto con olio d’oliva e cipolla prima di mettere la salsa, ma vi assicuro che viene buonissimo anche senza, a prova di leggerezza!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.