Tuorlo fritto

Tuorlo fritto.

tuorlo fritto

No non voglio copiare Cracco, e chi ci riuscirebbe?!?! Ma li abbiamo visto in televisione e c’è venuta voglia di sperimentare il tuorlo fritto. Ovviamente non è venuto cotto all’esterno e liquido dentro come l’inimitabile originale, ma comunque sfizioso e buono da mangiare.

Il segreto comunque è quello di tenere il tuorlo nel pangrattato diverse ore in frigorifero, così da rassodarsi parecchio e non rompersi quando lo tiriamo fuori dal pirottino. Io ovviamente non l’ho fatto perchè l’idea c’è venuta così di getto e lo abbiamo fatto subito.

Ingredienti:

2 tuorli d’uovo;     pangrattato qb;     sale qb;     olio per friggere;     2 pirottini;

Per prima cosa mettiamo un pò di pangrattato nel pirottino, poi ci mettiamo il tuorlo e copriamo con attenzione con altro pangrattato, facendo attenzione che non si rompi e che il tuorlo sia completamente coperto, a questo punto vanno messi i pirottini a raffreddare in frigo per almeno 4 ore.

Passato il tempo tiriamo fuori il pirottino, in un pentolino abbastanza capiente scaldiamo l’olio per friggere. Prendiamo il tuorlo rovesciando il pirottino e facendo molta attenzione lo adagiamo su un cucchiaio. Quando l’olio sarà abbastanza caldo (155°) mettiamo il tuorlo per circa 40 secondi, consiglio di cuocerne uno alla volta. Se ne buttate nell’olio più di uno considerate come tempo di cottura 1 minuto.

Il metodo giusto, soprattutto per i principianti come me, è quello di mettere il tuorlo panato sulla schiumarola e tenere la stessa immersa nell’olio, così da recuperare più facilmente l’uovo una volta cotto. Sarà cotto quando la panatura avrà preso un bel colore.

A questo punto, se ci siete riuscite, avrete un tuorlo croccante fuori e liquido dentro, da scarpetta. Se non siete riuscite, bè fate come me, mangiatevi quello che ne è venuto e riprovate!!!! A me si è rotto perchè fondamentalmente più lo fate stare in frigo più si raffredda e più sarà facile da maneggiare senza romperlo.

tuorlo fritto

Solo con tanta pazienza e prove si può riuscire dove solo Chef Cracco riesce con tanta facilità da farci aver la voglia di provare!!!!