Torta fredda allo yogurt

Torta fredda allo yogurt

Volevo preparare un dolcetto ai miei uomini ma non avevo voglia di accendere il forno, con queste temperature sinceramente evito il più possibile, dunque cosa preparare di goloso, veloce e freddo?

Ma bè la torta fredda allo yogurt.

Io ho usato quello all’albicocca, ma ovviamente potete usare quello che più vi piace.

Vediamo come preparare la torta fredda allo yogurt.

torta fredda allo yogurt
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Biscotti Digestive
  • 100 g Burro senza lattosio
  • 350 g Yogurt alla frutta (io albicocche)
  • 50 g Zucchero a velo vanigliato
  • 350 ml panna per dolci (zuccherata)
  • q.b. Cioccolatini

Preparazione

  1. torta fredda allo yogurt

    Iniziamo il procedimento frullando finemente i biscotti e li mettiamo in una ciotola di vetro.

    Sciogliamo il burro a fiamma bassa e appena pronto lo aggiungiamo ai biscotti mescolando per bene amalgamando il tutto, otteniamo un composto omogeneo ma sbriciolato.

    Foderiamo uno stampo per torta con la carta forno (meglio quelli con la cerniera) livellando il biscotto con l’aiuto del dorso di un cucchiaio, mettiamo in frigorifero per almeno 20 minuti ad indurire la base della torta.

    Nel frattempo prepariamo la crema allo yogurt.

    Montiamo la panna fredda da frigo, unite ora lo yogurt scelto e lo zucchero a velo, mescoliamo dall’alto verso il basso senza far smontare il composto, ma amalgamando bene il tutto.

    Riprendiamo la base di biscotti e versiamo la crema allo yogurt, con una spatola livelliamo cercando di creare una superficie liscia.

    Mettiamo a raffreddare in frigorigero per circa 4 ore.

    Prima di servire la torta fredda allo yogurt tiriamola fuori dalla tortiera e adagiamo su un’alzatina da dolci, decoriamo come meglio ci piace, io ho usato dei cioccolatini colorati e codette di cioccolato per invogliare il mio Filippo, ma potete usare frutta fresca a volontà.

    Buon appetito!!!


    Seguite tutti gli aggiornamenti su FB o su Instagram… vi aspetto!!!

  2. torta fredda allo yogurt

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torta fredda allo yogurt

Torta fredda allo yogurt

Torta fredda allo yogurt

 

INGREDIENTI PER 12 PERSONE:

  • 200 g di biscotti frollini tipo Granturchese
  • 100 g di burro
  • 1 kg di yogurt alla fragola
  • 25 g di zucchero a velo
  • 4 fogli di gelatina alimentare
  • 30 g di cioccolato fondente
  • Tritare molto finemente i biscotti in un robot da cucina.
  • Mettere in una ciotola il burro, fallo ben ammorbidire lavorandolo con una forchetta ed unirvi i biscotti tritati, mescolando bene per creare un impasto ben amalgamato.
  • Mettere in una tortiera apribile di 24-26 cm di diametro un foglio di carta da forno sul fondo, tagliandolo di misura, ed una striscia lungo i bordi, in modo da foderarlo.
  • Mettere sul fondo della tortiera l’impasto di burro e biscotti e compattare molto accuratamente aiutandosi con un batticarne. Mettere in frigorifero.
  • Mescolare lo yogurt con lo zucchero a velo setacciato.
  • Mettere a mollo in acqua fredda i fogli di gelatina per 10 minuti. Strizzarli e metterli in un pentolino assieme ad un cucchiaio d’acqua.
  • Portare il pentolino sul fuoco più piccolo del fornello, accendere e far sciogliere la gelatina mescolando con un cucchiaio di legno e togliendo di tanto in tanto il pentolino dal fuoco per evitare che la gelatina si scaldi troppo.
  • Appena si sarà sciolta e sarà ben omogenea mescolarla allo yogurt e mescolare accuratamente.
  • Mettere lo yogurt nella tortiera sopra lo strato di biscotto e riporre in frigorifero per almeno 3 ore.
  • Trascorso il tempo indicato aprire lo stampo a cerniera, eliminare la striscia di carta da forno messa lungo il bordo molto delicatamente, quindi disporre la torta in un piatto. Io solitamente il foglio di carta da forno messo sotto lo lascio.
  • Mettere il cioccolato in un pentolino e scioglierlo su fuoco molto molto basso, quindi aiutandosi con un cucchiaio di legno colarlo a filo sul dolce per decorarlo.
  • Mantenerlo in frigorifero fino al momento di servirlo.

 

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni: