Spiedini di gamberi e seppie

Spiedini di gamberi e seppie

Un pasto saporito, leggero e veloce da preparare, a me piaccono tantissimo, e anche Filippo non disdegna, insomma pratico e buono!!!

A voi come piacciono gli spiedini di pesce??

Vediamo come preparare gli spiedini di gamberi e seppie.

Spiedini di gamberi e seppie
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 spiedini
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 12 Gamberi
  • 12 Seppie
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • 1 filo Olio di oliva

Preparazione

  1. Spiedini di gamberi e seppie

    Per prima cosa pulite e lavate bene il pesce, lasciatelo a scolare qualche minuto.

    Componiamo gli spiedini infilzanzo alternandoli, una seppia e un gambero, io ne ho messi 3 di ognuno per spiedino.

    In un piatto piano mettiamo il pangrattato e condiamolo con il sale e il prezzemolo tritato (se vi piace ci sta bene anche un pochino d’aglio) se il pangrattato risulta troppo asciutto io uso mettere qualche goccina di acqua per ammorbidirlo e renderlo più appiccicoso, diciamo.

    Passo gli spiedini nel pangrattato facendone aderire abbastanza.

    In una pirofila da forno metto sul fondo un filino di olio evo e lo stendo per bene d’appertutto, poi metto gli spiedini e un altro filo di olio sopra.

    Cuocere in forno già caldo a 200° per circa 25 minuti.

    Servire gli spiedini di gamberi e seppie ancora belli caldi!!!

    Buon appetito!!!


    Seguite tutti gli aggiornamenti su FB o su Instagram… vi aspetto!!!

  2. Spiedini di gamberi e seppie

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.