Melanzane ripiene fritte

Melanzane ripiene fritte

Una vera leccornia, una goduria per il palato, non troppo difficili da preparare e buonissime, una tira l’altra…. soprattutto se le portate in tavola calde, dove una volta tagliate vedete filare bene la mozzarella.

A voi piacciono?

A me tantissimo, le melanzane in generale, così non sono proprio light, infatti ne ho mangiata solo una, ma quanto sono buone!!!

Vediamo come preparare le melanzane ripiene fritte.

Melanzane ripiene fritte
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 Melanzane tonde
  • 1 Mozzarella
  • q.b. Origano
  • q.b. Passata di pomodoro
  • q.b. Sale
  • 1 Uova
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio di semi di arachide (x friggere)

Preparazione

  1. Melanzane ripiene fritte

    Per prima cosa tagliamo le melanzane in fettine di circa 1 cm, mettiamo in un colapasta e saliamo leggermente per fargli buttare l’acqua.

    Lasciamole a riposo così qualche minuto.

    Nel frattempo in una ciotola rompiamo l’uovo e saliamo leggermente.

    In un’altra prepariamo il pangrattato.

    Tagliamo a pezzettini la mozzarella, e versiamo in una ciotolina un pochino di passata di pomodoro.

    In una padella mettiamo a scaldare l’olio di semi per la frittura.

    Passiamo a preparare le nostre melanzane ripiene.

    Prendiamo una fettina di melanzana, mettiamo al centro qualche pezzettino di mozzarella, un cucchiaino di salsa di pomodoro e un pizzico di origano, chiudiamo con un’altra fettina di melanzana.

    Passiamo nell’uovo e nel pangrattato (a piacere potete fare la doppia panatura e quindi ripassare nell’uovo e poi nel pangrattato per avere una crosticina ancora più croccante!) e mettiamo a friggere, facendo cuocere per ogni lato fino a doratura.

    Scoliamo su un piatto con carta assorbente.

    Serviamo le melanzane ripiene fritte ancora calde fumanti.

    Buon appetito!!!


     

  2. Melanzane ripiene fritte

Note

A piacere potete aggiungere anche del prosciutto cotto all’interno del ripieno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.