Cornetti di sfoglia con salmone affumicato

Eccomi qua con una nuova ricetta…. ah finalmente ho di nuovo il portatile (ero senza praticamente da giugno) e quindi riesco a gestire meglio il blog e il tutto, sperando di poter tornare a postare con una certa frequenza.

Intanto oggi vi presento i cornetti di sfoglia con salmone affumicato e mozzarella, un antipastino veloce e gustoso che potete proporre anche per la cena della vigilia di Natale.

Vediamo come prepararli…. e buona lettura!

cornetti di sfoglia con salmone affumicato
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 cornetti
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia (rotonda)
  • 4 fette salmone affumicato
  • 1 mozzarella

Preparazione

  1. Per cominciare preriscaldiamo il forno a 200° io lo metto ventilato così da poter dare doratura e cottura anche sul fondo dei cornetti.

    Srotoliamo la pasta sfoglia (meglio se è rotonda, ci troviamo i triangoli già fatti senza faticare troppo) e tagliamo prima a metà, poi ancora a metà e ancora a metà ricavando 8 triangoli (come la foto sopra che ho preso dal blog https://unaromagnolaincucina.wordpress.com/2016/07/09/cornetti-salati-di-tonno-e-pesto/ non avendo io fatto la foto questa volta… ps: se volete andate su questo link e prendete spunti per altri cornetti di sfoglia salati… li farò presto anche io).

    Mettiamo nella parte più larga di ogni triangolo mezza fettina di salmone, senza farla arrivare ai bordi della sfoglia) e qualche dadino di mozzarella.

    Chiudiamo i cornetti arrotolandoli dalla parte più larga del triangolo verso la punta, facendo attenzione a non far uscire il condimento e rigirando infine le punte per dare la forma del cornetto.

    Adagiamoli su una leccarda foderata di carta forno e inforniamo per circa 25-30 minuti, dipende comunque dal forno quindi attenzione a non farli bruciare.

    Servite i cornetti di sfoglia ancora tiepidi.

    Buon appetito e buone feste 😀

     

Note

Pagina FB

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.