Torta nua decorata

Una variante della torta nua decorata con panna e crema una variante nata dall’esigenza di finire della crema avanzata dalla preparazione di altri dolci.

Torta nua decoratatorta nua decorataTorta nua decorata

 

Difficoltà: facile/media

Tempo: 2 ore circa + 3 ore per la crema

Gruppo ricette: I dolci

Ingredienti per una torta da 26 cm di diametro:

  • 250 gr di farina
  • 250 gr di burro
  • 6 uova
  • 250 gr di zucchero
  • un pizzico di sale
  • scorza di un arancia (io limone)
  • 1 bustina di lievito chimico

Per la crema:

  • 300 gr di crema al cioccolato
  • 400 gr di crema pasticcera

per farcire:

  • panna 
  • 3 fogli di colla di pesce
  • cacao in polvere

Preparazione:

  1. Sbattere le uova con metà dello zucchero fino ad ottenere un spuma chiara.
  2. Ammoribidire il burro con lo zucchero fino a renderlo crema.
  3. La ricetta originale prevede di unire prima il burro ed uova e mescolare con una spatola per amalgamare, ma ho letto male ed ho unito prima la farina e lievito setacciati e mescolato con la spatola e poi ho unito il burro sempre con la spatola ed infine la scorza di limone (o di arancia).
  4. Qui la ricetta da dove ho preso spunto. Se volete fare la ricetta originale troverete anche il dosaggio della Torta nua classica. 
  5. Ricoprire una teglia con la carta forno e poi versare metà coa mposto.
  6. Versare a cucchiate la crema alternando i colori e ricoprire con il restante composto.
  7. Cuocere a forno preriscaldato a 180° per circa 65 minuti a forno statico. (Il mio forno è vecchio e lento io ho cotto per i primi 45 minuti a 180° e poi a 200° circa per 70 minuti).
  8. Fare raffreddare il dolce prima di metterlo sul piatto di portata.
  9. La crema va preparata prima del dolce deve riposare 3 ore in frigorigero.
  10. Unire le due creme 200 gr di crema pasticcera e 100 gr di crema al cioccolato, e mescolare bene*. 
  11. Montare lentamente la panna ed unirla con la spatola alla crema.
  12. Ammorbidire la colla di pesce 10 minuti in acqua fredda.
  13. Versarla in un pentolino con poca acqua e scioglierla.
  14. Fare raffreddare ed unire alla crema e mescolare con l’aiuto di una spatola.
  15. Far raffreddare in frigorifero.
  16. Riempire con la crema ottenuta, un sac à poche con il bocchetto liscio da 2 cm, e decorare il dolce partendo da uno strato iniziale di bottoni di crema e sovrapponendo il tutto per chiudere gli spazi vuoti. 
  17. Spolverare di cacao dolce e servire subito o almeno entro 15 minuti.
  18. Questo dolce è adatto per delle feste di compleanno per bambini, ve ne escono intorno alle 20 porzioni.
  19. Se lo tenete in frigo rischiate che il dolce diventa duro, mentre fuori la crema si ammorbidisce troppo o si rovina.

*Ho utilizzato 200 gr di ogni crema per la farcia interna ed il resto l’ho unito insieme a 250 di panna montata.

Torta nua decorata

torta nua decorata1

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.