Crea sito

Torta di anguria e pesche

TORTA DI ANGURIA E PESCHE, idea dolce per chi sta a dieta, una torta scenografica realizzata con sola frutta e panna senza lattosio.

Torta di anguria e pesche
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2/3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fetteDi Anguria (Io ho usato una piccola, circa 22 cm a fetta)
  • 2pesche noci
  • 50 mlDi panna montata (Io senza lattosio)
  • Foglie di menta

Preparazione torta anguria e pesche:

Oggi festeggio il compleanno del mio blog, ben 9 anni insieme! In questo periodo mi sono fermata per ragionare, per far riposare il computer che con il caldo mi ha chiesto pietà, e sopratutto per pensare ad una nuova strategia. Inoltre uno dei motivi principali per cui mi sono fermata qualche giorno, è stato per occuparmi di una nuova avventura, che mi terrà impegnata fino a settembre, e chissà magari per ben 5 anni!
Chi mi segue da molto tempo, sa che mi sono rimessa a dieta, quindi ho pensato: “Cosa c’è di meglio di una torta di sola frutta?”. Un dolce unico e scenografico e delizioso, freschissimo.
Ti racconto passo dopo passo la procedura, come vedi è facile, ti lascio consigli utili per rendere la tua torta perfetta. Inoltre è una torta piccola, per due massimo tre persone, puoi fare la stessa cosa con due fette di anguria grandi ed almeno 6 pesche.
  1. Torta di anguria e pesche1
  2. Per prima cosa taglia l’anguria a metà. Ricava due dischi di circa 22 cm di cui uno leggermente inclinato, così da ottenere l’effetto di una torta moderna.

    Con un coppa pasta di 16 cm ritaglia il disco dritto, così da avere uno più piccolo. Sovrapponi i due dischi.

    Lava bene le pesche e sbucciale con uno spilucchino. La buccia deve essere sottile. Dividila a metà e forma 4 piccole roselline, arrotolando la buccia su se stessa. Fai solidificare in congelatore per 10 minuti.

    Nel frattempo taglia a fettine sottili la pesca, e decora come in foto, sovrapponendo le fette. Il resto della pesca, tagliala a cubetti e posizionala in alto.

    Monta a neve la panna e riempi il sac à poche con una punta a stella. Decora intorno alle pesche a pezzetti in alto. Togli le rose di buccia e posizionale sulla panna ai lati della finta torta di frutta. Decora a piacere con le foglie di menta.

    Servi subito.

  3. Torta di anguria e pesche3
  4. Questa dose va bene per due persone massimo tre. Puoi utilizzare un’anguria grande, e fare più strati sovrapposti. Ricorda che ti servirà più panna e pesche.

Torta di frutta e gelatina

Potresti provare una versione alternativa, ovvero puoi realizzare un gelée di frutta per realizzare un disco finale, magari gusto anguria e menta o anguria e vodka, oppure con i lamponi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.