Torta al cocco e banana

Torta al cocco e banana una ricetta di torta biscotto a sorpresa realizzata con Bimby, in basso trovate le foto del procedimento passo per passo.

Auguri a tutte le mamme!!! Mamma ha gradito molto questa torta, dice che sembra biscottata, ma da un cuore cremoso. Mi ha detto che ci voleva più cioccolato… golosona!!!

Torta al cocco e banana Torta al cocco e banana

Torta al cocco e banana

Tempo: circa 1 ora (7 minuti di preparazione + 40 di cottura e 15 di assemblamento)

Difficoltà: media

Gruppo ricette: Dolci

Ricetta di torta al cocco e banana

Ingredienti:

per la torta:

  • 3 uova
  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di zucchero semolato
  • 120 gr di cocco in scaglie
  • 105 gr di panna per dolci 
  • 120 gr di olio di girasole o di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per farcire e decorare:

  • circa 400 gr di panna da montare
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 2 banane caramellate
  • cocco in scaglie a piacere (facoltativo)

Per le banane caramellate:

  • 2 banane (circa 120 gr l’una)
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio e 1/2 di acqua
  • 1/2 cucchiaio di limone + spremuto sulle banane

Preparazione della torta al cocco e banana:

  1. Preriscalda il forno a 180°, per circa 10 minuti.
  2. Spennella la tortiera con olio di semi e infarina, e togli l’eccesso della farina.
  3. Versa nel boccale la farina, il cocco a scaglie lo zucchero, l’olio di semi, le uova, la panna non montata, ed un pizzico di sale.
  4. Metti il coperchio ed il misurino ed aziona per 2 minuti a velocità 5.
  5. Unisci la bustina di lievito per dolci ed aziona per 15 secondi a velocità 4 antiorario.
  6. Con una spatola morbida amalgama il composto, così da pulire i bordi del Bimby.
  7. Versa il composto nella tortiera livella bene.
  8. Sbatti leggermente la tortiera per distribuire meglio il composto ed evitare dei rigonfiamenti anomali.
  9. Cuoci in forno ventilato, preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. Puoi fare la prova stuzzicadenti per vedere se è cotto.
  10. Fai raffreddare il dolce completamente su una ratella*.
  11. Dividi il dolce in due, la parte superiore deve essere leggermente più alta.
  12. Con un cucchiaino svuota il dolce e metti da parte l’interno.
  13. Monta la panna restante ben ferma.
  14. Unisci cocco a piacere (io circa 20 gr), e continua a montare fino per poco, fino ad amalgamare.
  15. Riempi un sac à poche con la panna utilizzando un beccuccio liscio.
  16. Farcisci la base del dolce con questo composto e con sopra fettine di banane caramellate (sotto la ricetta).
  17. Prima di farcire la calotta con la panna, fai uno strato di banane caramellate, e poi farcisci con la panna.
  18. Unisci la calotta alla base pressando leggermente. Ricorda!!! Non bagnare il dolce o non si tiene, si affloscia su se stesso. 
  19. Sciogli il cioccolato a bagnomaria.
  20. Con un cucchiaio di legno decora a piacere il dolce. Un’idea per decorarlo? Puoi prendere il cioccolato con il cucchiaio e fare movimenti orizzontali sul dolce facendo scendere a filo il cioccolato. Si andranno a formare delle linee orizzontali sul dolce.
  21. Decora il dolce con panna montata banane caramellate, e se ti piace una spolverata di cocco disidratato. 

Torta al cocco e banana

Torta al cocco e banana

Come svuotare il dolce:

Procedimento

Per evitare che il dolce si affloscia su se stesso va cotto a 180° temperatura ventilata, così da formare un delizioso bordino biscottatato. Se vuoi preparare lo stesso dolce per una colazione puoi cuocerlo a 160° forno statico per circa 50 minuti. Fai la prova stecchino.

Puoi decorare con dei bon bon ricavati con il dolce avanzato. Del resto non si butta nulla! Come si fanno? Ecco la ricetta:

Bon bon: Qui trovate una variante della ricetta.

  1. Sbriciola gli avanzi ricavati dal dolce, unisci 1 cucchiaio di marmellata di arance, e 2 di panna, amalgama con le mani.
  2. Forma delle polpettine e con un dito fai un buchetto al centro.
  3. Decora con fili di cioccolato fuso e con ciuffi di panna e banana caramellata o solo panna.

Banane caramellate:

  1. Taglia le banane a fettine non troppo sottili. (5 fette leggermente ovali per la decorazione), spremi sopra del limone.
  2. In una casseruola unisci 3 cucchiai di zucchero semolato e 1 e 1/2 di acqua e 1/2 cucchiaio di limone.
  3. Porta a bollore e girare, fino a che diventa leggermente ambrato.
  4. Unisci le banane e caramellare per circa 1 minuto o due.
  5. Versa le banane sopra un foglio di carta forno, separale bene e far raffreddare.

 

*Devi fare molta attenzione a capovolgerlo, non deve essere caldo altrimenti si rompe. Con un coltello a lama liscia puoi delicatamente staccare i bordi, così da far scendere il dolce più facilmente. Quando devi capovolgere il dolce, poggia un piatto sopra alla tortiera, poi gira il dolce con tutto il piatto così sicuro che il dolce resta intatto.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

 
Precedente Pane sottile di piselli Successivo Mini tartellette con farina di riso

Lascia un commento