Tartellette al curry e legumi

Tartellette al curry e legumi questa ricetta la penso da tantissimo tempo, da appena Martina ha indetto il contest, ed ogni giorno la perfezionavo nella mia mente fino a che ho deciso di osare, e il risultato è piaciuto molto alle mie coinquiline, quindi lo riproporrò anche a casa per i miei famigliari.Tartellette al curry e legumi

Tartellette al curry e legumi

Difficoltà: facile

Costo: basso/medio
Tempo:1 ora circa
Gruppo ricette: Vegetariano- I legumi

Ingredienti per6/8 tartellette:

per le tartellette:

  • 230 g di lenticchie in scatola sgocciolate oppure 230 gr di lenticchie lessate
  • 300 g pane
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di pepe
  • sale qb
  • 70 g pangrattato
  • 1 cucchiaio raso di farina “00”
  • 30 g di parmigiano 30 mesi

per la farcia:

  • 200 g di funghi surgelati 
  • 40 g di piselli
  • 2 fettine di formaggio svizzero (senza lattosio)
  • 20 g di burro delattosato
  •  acqua
  • sale q.b.

per la salsa:

  •  230 gr di fagioli cannellini
  • poca acqua
  • 1 fettina di formaggio fuso delattosato
  • pepe qb
  • sale
  • una spolverata di rosmarino
  • curry

Preparazione:

  1. Mettere a bagno il pane per 15 minuti circa.
  2. Nel frattempo mixare 160 gr di lenticchie e versare in una pentola, unire il pane ammollato l’uovo il sale, il parmigiano, un cucchiaio di farina, un pizzico di pepe, il pane grattugiato ed il resto delle lenticchie intere, e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.
  3. Imburrare delle formine da muffin e versare il composto in modo tale da formare un incavo con un bordino (come nella foto).
  4. Cuocere a 200° a forno preriscaldato per 25 minuti circa.
  5. Nel frattempo in una padella cuocere  per 7 minuti i piselli surgelati ricoperti d’acqua (avevo quelli ma potete utilizzare anche quelli freschi), poi unire i funghi e cuocere per 10 minuti a recipiente coperto, unire il burro e cuocere fino a che si rosoleranno bene.
  6. Togliere le bucce ai cannellini e mixarli , oppure passarli al passaverdura manuale quello che utilizzava la nonna, che permette di dividere le bucce dalla polpa. Raccogliere la salsa in una padella, unire acqua fino a rendere il composto fluido, pepare salare e unire una spolverata di rosmarino secco, cuocere per qualche minuto. Quando saranno pronti tutti gli ingredienti unire 1 fettina di formaggio fuso alla passata di cannellini, e far fondere bene a fiamma moderata. Unire nella padella dei funghi e piselli il formaggio, una spolverata di curry e far fondere bene. Farcire le tartellette con il composto di funghi e piselli.
  7.  Composizione del piatto:
  8. Fare un fondo con la salsa di cannellini, basta un cucchiaio a commensale, (avanzerà della salsa che servirà in un secondo momento) e spanderlo leggermente, adagiare su di esso la tartelletta,  unire del curry alla salsa rimanente, rimettere per un minuto sul fuoco, versarla sopra il composto di funghi, servire subito.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

4 Risposte a “Tartellette al curry e legumi”

  1. Ciao Eva, grazie mille per aver partecipato, mi fa tanto piacere 🙂 Ti ho aggiunto alla lista dei partecipanti, in bocca al lupo!
    Martina

    1. il piacere è mio! ci ho pensato molto prima di poter realizzare qualcosa, ma il risultato non male…il sapore era sfizioso

    1. si vero….ma sai la cosa strana…sembrava di mangiare tipo polpettone di carne…veramente curioso! mi è piaciuto molto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.