Scaloppine di maiale al limone

SCALOPPINE DI MAIALE AL LIMONE, tenerissime fettine impanate che si sciolgono in bocca, un secondo piatto facile da preparare, si cuociono con il burro, il limone lascian un tocco di freschezza al piatto.

Scaloppine di maialeScaloppine di maiale

 
 

Difficoltà: media

Costo: medio

Tempo: 30/40 minuti circa

Tipo di cottura: in padella

Gruppo ricette: I secondi

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 600 gr di scaloppine di maiale (50 gr cad. devono essere ben pressate)
  • 150 gr di burro
  • 2 uova
  • 1 limone
  • pangrattato
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Lava le fettine e falle sgocciolare.

In una ciotola sbatti l’uovo.

Versa il pangrattato nel vassoio, passa le fettine nell’uovo e poi ne pangrattato precedentemente salato e pepato a piacere.

Pressa bene la carne al pangrattato facendo aderire bene.

Metti il burro nella padella e fallo sciogliere. Quando frigge metti le scaloppine un po’ per volta e fai cuocere ambo i lati per qualche minuto.

Adagia sul piatto di portata con sopra ogni scaloppina una fettina di limone.

Servi calde.

Un consiglio seguire bene passo per passo, far aderire bene il pangrattato, e cuocerle subito o si stacca la panatura tranne se metti le fettine in un contenitore con sopra e sotto molto pangrattato. Cuoci le fettine in più volte cambiando il burro, utilizzando il burro un po’ alla volta altrimenti ne servirà moltissimo e poi le scaloppine sarebbero troppo unte. Se vuoi renderle meno unte scolale sulla carta paglia o la carta assorbente da cucina e servile subito. Puoi provare anche con altri tipi di carne per esempio con il pollo ma a questo punto è d’obbligo scolarlo sulla carta assorbente altrimenti assorbe molto unto. 

Se vuoi ottenere una versione più leggera puoi cuocerle un poco per volta con poco olio di oliva, o al forno con un filo d’olio anche se cotte in padella sono ottime succose, veramente uniche da provare almeno una volta nella vita, del resto una volta si vive no?

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * Google * You tube * Pinterest*Instagram*  

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.