Sardine aperte e fritte

Sardine aperte e fritte una ricetta di un secondo piatto o antipasto a base di pesce, ricetta di tradizione famigliare della marina di Pescara.

Le alici aperte fritte erano un piatto che mio padre mi preparava sempre da piccola. Non mai amato molto il pesce, per via delle spine difficili da togliere. Questo era l’unico modo per farmi mangiare sardine o alici.

Sardine aperte e fritte Sardine aperte e fritte

Sardine aperte e fritte

Tempo: circa 15 minuti circa

Difficoltà: facile/media

Gruppo ricette: Il pesce – i secondi

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 sarde
  • 2 uova piccole
  • farina qb
  • olio per friggere
  • un pizzico di sale

Preparazione Sardine aperte e fritte:

  1. Lavare le sardine, togliere le squame e togliere la testa.
  2. Con un coltello affilato tagliare sotto la pancia fino in fondo.
  3. Aprire la sardina, e togliere la spina centrale.
  4. Infarinare le sardine, e passarle nell’uovo leggermente sbattuto.
  5. Friggere le sardine in abbondante olio caldo.
  6. Farle dorare e scolare sopra carta assorbente da cucina o carta paglia.
  7. Insaporire con un pizzico di sale.
  8. Servire calde con fettine di limone.

Ecco alcuni passaggi fotografici:

Sardine aperte e fritte

Potete servire le sardine aperte fritte con patate fritte o al forno, oppure con un’insalata con lattuga carote e finocchi.

Come vi dicevo questo è uno dei piatti che mi preparava mio padre da piccola, preparandole io mi sono commossa, perché non ricordavo nemmeno il sapore, infatti anche se sono a dieta ne ho assaggiata una. Vi assicuro mi sono uscite le lacrime oltre per la bontà, tanti ricordi belli riaffiorati come d’incanto. I ricordi di quando ero piccola ed avevo tanti sogni, e soprattutto tanta curiosità, cosa che non mi ha mai abbandonato negli anni. Sperimento in cucina grazie a questa curiosità. Spero che le mie ricette vi piacciono e soprattutto quelle del mio papà, mi piacerebbe tramandarle in un libro, chissà se prima o poi il sogno si avveri!

Qui una ricetta con alici, che si può realizzare anche con le sardine.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

 
Precedente Caramello liquido Successivo Tortino light pesca e cacao

Lascia un commento