Crea sito

Risotto di carciofi romani

Risotto di carciofi romani ogni tanto occorre mangiare leggero e con questo risotto goloso si unisce leggerezza e golosità insieme. Piatto preparato da mio padre, molto delicato.

Risotto di carciofi romani Risotto di carciofi romani

Difficoltà: facile

Costo: medio
Tempo: 20/30 minuti circa

Gruppo ricette: I primi- il riso

Ingredienti per 4:

  • 360 gr di riso per risotti
  • 3 carciofi romani grandi 
  • uno pezzetto d’aglio
  • poca cipolla
  • brodo di dado classico (1 casseruola alta)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina 
  • olio evo
  • una noce di burro
  • sale qb

Preparazione:

  1. Lavare i carciofi e togliere le foglie esterne, praticamente dovete tenere le foglie più tenere,  
  2. Tagliare le punte del carciofo, tagliarlo a metà e togliere e togliere il pelo che è all’interno.
  3. Tagliare a fettine e tagliare a metà a loro volta. Mettere a bagno con limone per 30 minuti circa.
  4. Raschiare molto lo stelo e tagliarlo a pezzetti e fare cubetti piccolissimi e metterli a bagno con il resto dei carciofi.
  5. Preparare una casseruola con poca cipolla, mettere un pezzetto d’aglio tagliato sottilissimo, l’olio evo, e fare soffriggere leggermente, sgocciolare i carciofi, e metterli nella casseruola e far rosolare aggiungere il vino bianco, nel frattempo avrete preparato un brodo di dado classico, aggiungere poca acqua alla volta, cuocere a recipiente coperto per 15/20 minuti circa.
  6. Unire il riso e far tostare ed aggiungere il brodo, che deve sempre ricoprire il riso ed i carciofi altrimenti non si cuociono, assaggiare e salare verso la fine, quando il riso è cotto circa 15 minuti spegnere la fiamma e mantecare con una noce di burro ed il formaggio grattugiato. 

Questo piatto l’ha preparato oggi mio padre era delicatissimo, veramente buono! Mi sono segnata la ricetta per provarlo a rifare! Se lo provate pure voi fatemi sapere a noi è piaciuto molto del resto papà come dice lui cucina con il cuore e quando cucini con il cuore è sempre una meraviglia! Provare per credere!

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

2 Risposte a “Risotto di carciofi romani”

  1. che bello, i carciofi sono davvero versatili e buonissimi! non ho mai provato a fare il risotto ma me lo segno prima che finisca la stagione lo devo provare! un abbraccio!

    1. si era molto delicato, mio padre se la cava egregiamente a cucinare, anche se non è un cuoco! me lo sono segnato qui così potrò farlo anche io! anche se i carciofi romani costicchiano, ma una o due persone non costano molto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.