Crea sito

Risotto al forno

Risotto al forno ricetta veloce e sempre attuale per ogni occasione un compleanno o un semplice pranzo tra famigliari o amici potete sbizzarrire la fantasia con ingredienti di vostro gusto o seguire la ricetta come l’ho postata io.

Risotto al fornoRisotto al forno

Foto indicativa (2 teglie da 30×12 cm), si può utilizzare una pirofila unica, oppure come nel mio caso due teglie per poterlo tagliare meglio.

Risotto al forno

Difficoltà: facile

Costo: medio

Tempo: un ora e mezza circa

Gruppo ricette: Risotti

Ingredienti  per 6 persone:

  • 550 gr di riso 
  • 300 gr di macinato misto
  • 3 uova sode
  • 150 gr di piselli già cotti
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di parmigiano
  • 2 mozzarelle tagliate a cubetti
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere colmo di acqua
  • un pezzetto ci cipolla
  • 2 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • sale qb

Preparazione:

  1. Bollire il riso leggermente al dente.
  2. Nel frattempo preparare il sugo, soffriggere leggermente la cipolla, unire il macinato e soffriggere leggermente, unire un po d’acqua per sbriciolare il macinato, e cuocere per 5 minuti girando ogni tanto, unire i piselli e la passata di pomodoro.
  3. Unire l’acqua e salare, cuocere per 20 minuti circa a recipiente coperto, girando ogni tanto.
  4. Ungere una pirofila, unire il sugo con le uova tagliate a cubetti, la mozzarella ed il cotto, ed il parmigiano, mescolare bene e versare nella pirofila, spolverare con un po di parmigiano, e cuocere in forno caldo a 200° per 30 minuti circa.
    Lasciare riposare 10 minuti e servire.
  5. Potete servirlo anche freddo è buono lo stesso anzi è molto delicato ed è una variante al classico sformato di pasta.
  6. Se non amati i piselli potete usare la zucchina a cubettini molto piccoli, potete sia sbollentarla, o meglio soffriggerla con il porro e poco olio evo e poi unirla al resto degli ingredienti.
  7. Per i formaggi potete utilizzare anche l’emmental al posto della mozzarella oppure la scamorza passita così evitate che ricaccia troppa acqua durante la cottura. A volte unisco anche 2 o 3 uova sode tagliate a pezzetti come si fa per il timballo abruzzese, è una variante gustosissima anche se pesante, ed è meglio mangiarlo freddo.

Il macinato può essere anche facoltativo, basta realizzare un sugo semplice.

Vi avanza il riso? Potete farci delle polpette! Qui un esempio.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

2 Risposte a “Risotto al forno”

    1. è molto facile da fare, questa è una variante di come lo facevo prima, ma è molto più veloce e leggera, se poi ti piace meno asciutto aggiungi più sugo, e vedi che il risultato sarà spettacolare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.