Crea sito

Riso alla cantonese vegetariano

Riso alla cantonese vegetariano ricetta di riso basmati con ortaggi, uova e salsa di soia, una delizia per il pranzo fuori casa, che sia in ufficio, scuola o gita.

Riso alla cantonese vegetariano

Difficoltà: facile

Tempo: 15/20 minuti

Gruppo ricette: I primi – Ricetta estera rivisitata

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr di riso basmati
  • 100 gr di zucchina
  • 70 gr di carota
  • 2 uova medie
  • Salsa di soia o glassa alla soia
  • 1 pezzetto di porro a piacere
  • qualche foglia di songino (valeriana) facoltative
  • Un filo di olio extravergine di oliva 

Riso alla cantonese vegetariano

Preparazione riso alla cantonese vegetariano:

  1. Fai bollire il riso basmati, di solito ci vogliono 10 minuti, dal momento che l’acqua bolle. (Leggi le istruzioni sulla confezione).
  2. Nel frattempo lava e sbuccia una carota, e tagliala a cubetti piccoli.
  3. Lava la zucchina raschiala leggermente, e togli le calotte. Taglia la zucchina a cubetti grandi come quelli della carota.
  4. Lava il porro e taglialo a rondelle (io circa 20 gr).
  5. Soffriggi leggermente il porro, con un filo di olio extravergine di oliva.
  6. Unisci le zucchine e le carote e fai soffrigge leggermente.
  7. Sfuma con poca acqua e la salsa di soia (circa 1 cucchiaio), cuoci qualche minuto a recipiente coperto.
  8. Una volta bollito il riso, versalo nel composto di zucchine, mescola con la paletta di legno.
  9. Metti da parte in una ciotola capiente.
  10. Versa poco olio nella stessa padella dove hai cotto le zucchine, unisci le uova e lavorale velocemente con una paletta di legno. Devono essere tipo strapazzate a piccoli pezzi.
  11. Fai rosolare le uova.
  12. Versa il tutto sopra al riso, qualche foglia di songino, e servi con salsa di soia a piacere,  con un filo di glassa alla soia.

Lo porti al lavoro per il pranzo?

Quando il riso alla cantonese vegetariano è freddo, puoi versarlo nel contenitore porta pranzo. Le uova le poi mettere sopra. Se hai un piccolo contenitore puoi portarti la salsa di soia a parte. Altrimenti usa un filo di glassa di soia.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** * YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.