Pasta con crema di cime di rapa

Pasta con crema di cime di rapa e capperi, con pangrattato alla paprika piccante, un primo piatto semplice dai sapori contrastanti, si prepara in poco tempo e sazia moltissimo.

Le cime di rapa sono conosciute anche con altri nomi, in alcune zone li chiamano “Friarelli” ovvero il bocciolo appena fiorito, la parte finale di questa verdura, oppure chiamati anche broccoletti di rapa.

Nella mia zona (Pescara/Chieti), vengono chiamate “Cime de rape”, pronunciato con la e chiusa (cim d rap) e si preparano soprattutto nella versione chiamata cime strascinate.

Ti lascio altre ricette con le cime di rapa che potrebbero interessarti:

Pasta-con-crema-di-rape-e-capperi
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

150 g spaghetti integrali
300 g cime di rapa (senza torsolo)
1/2 spicchio aglio
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
30 g pangrattato
q.b. paprika piccante
Qualche cappero (senza sale)

Strumenti

2 Casseruole
Coperchio
2 Padelle
Cucchiai di legno
Scolapasta
Mixer

Preparazione della pasta con crema di cime di rapa:

Spaghetti-con-rape-e-capperi

Lava le cime di rapa, ed utilizza solo le foglie, il resto lascialo per preparare un altro piatto (sopra ho lasciato alcuni spunti).

Metti l’acqua a bollire e quando bolle versa la verdura e falla cuocere fino a quando diventa tenera.

Nel frattempo metti a bollire l’acqua per la pasta.

Quando la verdura è cotta scola e metti da parte in caldo.

Sbuccia l’aglio, togli l’anima (la parte centrale verde) e fai rosolare insieme ai capperi.

Riduci la verdura in purea con il mixer ad immersione e versala nella padella calda.

Fai insaporire e lascia in caldo.

Preparazione-della-crema-di-rape

Quando l’acqua per la pasta bolle, versa la pasta e cuocila al dente.

Nel frattempo versa in una padella piccola il pangrattato con la paprika piccante, mescola e fai tostare.

Scola la pasta direttamente nella verdura con poca acqua di cottura, mescolando velocemente.

Servi subito con una spolverata di pangrattato piccante.

Preparazione-degli-ingredienti-per-le-caramelle

Varianti per la pasta con capperi e cime di rape:

Al posto delle cime di rapa puoi utilizzare si i broccoli che il cavolo nero, in base ai tuoi gusti. Prova la versione con il cavolfiore per una ricetta più delicata.

Aggiungi del tonno sbriciolato o delle alici sott’olio, otterrai un piatto unico golosissimo!

Solitamente utilizzo il pangrattato al posto del parmigiano, per avere una consistente croccante sulla pasta, provalo che è veramente spettacolare! Puoi realizzarlo anche nella versione con polvere di caffè.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: FacebookTwitter * You tube Pinterest*InstagramTiktok

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.