Crea sito

Quiche funghi patate quark

Quiche funghi patate quark un rustico da servire sia tiepido che caldo per gli amanti dei funghi e delle patate, vi sfido ad accendere il forno! Del resto qui ha rinfrescato da voi ancora caldissimo?

Quiche funghi patate quarkQuiche funghi patate quarkQuiche funghi patate quark

Difficoltà: facile

Tempo: circa 1 ora e mezza circa 

Gruppo ricette: I rustici – vegetariano

Ingredienti per 6 persone:

  • 400 gr di patate tagliate a spicchi
  • 200 gr di funghi champignon
  • rosmarino
  • 1/2 cipolla media
  • aglio granulare
  • 2 uova
  • 50 gr di parmigiano
  • 100 gr di formaggio quark
  • 200 gr di ricotta di mucca
  • olio extravergine di oliva
  • vino bianco da cucina
  • 1 rotolo rotondo di pasta brisée 
  • sale qb

Preparazione:

  1. Pulire i funghi e togliere il gambo, togliere la pellicina della calotta e lavare velocemente i funghi per togliere i residui di terra * ed affettarli sottilmente.
  2. Togliere la pellicina al gambo e tritarli al mixer.
  3. In una padella rosolare la cipolla con poco olio ed aggiungere i funghi rosolarli leggermente ed aggiungere la purea di funghi, sfumare con il vino bianco salare e cuocere a recipiente coperto per circa 10 minuti verso la fine rosolare.
  4. Pesare le patate già sbucciate, tagliarle a spicchi, insaporirle con rosmarino aglio granulare e sale e cuocere con 2 cucchiai di olio in una padella antiaderente, i primi 15 minuti a recipiente coperto poi continuare a recipiente scoperto finché non saranno croccanti e tenere dentro e belle dorate.
  5. In una ciotola sbattere le uova con il parmigiano ed un pizzico di sale.
  6. Unire i formaggi e mescolare bene.
  7. Unire i funghi e le patate e amalgamare il tutto distribuendo bene la farcia.
  8. Stendere una sfoglia di brisée su una pirofila tonda e allargare benei bordi.
  9. Versare il composto livellandolo bene con l’aiuto di una spatola da cucina.
  10. Richiudere i bordi come in foto o a vostro piacere.
  11. Cuocere a forno caldo per circa 45/50 minuti a 200°.
  12. Per evitare che i bordi specie se così appuntiti si brucino potete coprire con un foglio di carta forno o alluminio, da togliere verso la fine. (Meglio se utilizzate la carta forno). Potete anche mettere un piccolo recipiente con poca acqua sotto alla base del forno così evitate che il rustico si secchi all’interno.
  13. Servire caldo o tiepido, ma è buono anche freddo magari da servire come aperitivo.

* Si consiglia sempre di pulire i funghi con un panno e poi tagliarli, ma poiché ormai l’inquinamento avanza io preferisco pulirli in questa maniera per evitare residui di terreno e sporcizia varia.

Quiche funghi patate quark

Quiche funghi patate quark

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.