Patate e würstel cotti in padella

Patate e würstel cotti in padella, un secondo piatto veloce da preparare e goloso, bastano pochi ingredienti per una cena golosa.

Questa è una ricetta di secondo piatto facilissimo da preparare anche per i principianti in cucina. Ci vuole poco tempo e soprattutto piace molto ai bambini. Personalmente utilizzo di würstel di pollo e tacchino, li preferisco a quelli di maiale, e per me sono più digeribili. Inoltre riesco a trovarli tranquillamente senza lattosio, così almeno non ho effetti indesiderati. Per le patate ti consiglio quelle a pasta gialla, si prestano benissimo per questa ricetta. Se vuoi donare un tocco di gusto in più, puoi aggiungere della paprica dolce o piccante in mezzo all’olio, prima di mescolare le patate.

Patate e würstel cotti in padella

Patate e würstel cotti in padella

Difficoltà: facile 
Costo: medio
Tempo: 30 minuti circa 
Gruppo ricette: Gli antipasti

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 gr di patate 
  • 4 würstel piccoli senza lattosio
  • 1/2 cipolla
  • 3 cucchiai di olio di girasole
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • rosmarino
  • sale qb

Patate e würstel cotti in padella 1

Preparazione: 

Lava le patate e tagliale a cubetti grandi. Versale in una ciotola ed unisci 3 cucchiai d’olio di girasole, mescola bene e poi versa in una padella capiente.

Unisci il rosmarino, regola di sale e mescola.

Cuoci a fiamma media a recipiente coperto per circa 20 minuti, girando ogni tanto.

Cuoci a parte i würstel.

In una padella antiaderente rosola la cipolla con 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e fai rosolare.

Unisci i würstel e cuoci a recipiente coperto per 10/15 minuti girando ogni tanto.

Togli il coperchio e fai rosolare fino a completa doratura.

Unisci i würstel alle patate e mescola. Servili subito.

Se hai più fame puoi utilizzare il doppio degli ingredienti. Oppure puoi aggiungere un’insalata

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * You tube * Pinterest*Instagram

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto.

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.