Crea sito

Panini farciti di pan brioche

Panini farciti di pan brioche, piccoli bocconcini soffici e colorati con varie farciture da preparare il giorno prima per un buffet o per la cena.

 

Panini-farciti--di-panbrioche
  • Preparazione: 10 minuti + 5 (12) ore di riposo Minuti
  • Cottura: 25/30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 18/20 Panini
  • Costo: Medio

Ingredienti

Pan briosche

  • 550 g Farina Manitoba (O 450 gr di manitoba ed il resto farina 00)
  • 2 Uova medie + 1 tuorlo
  • 100 g Burro senza lattosio
  • 100 g Olio di semi
  • 160 g Patata da lessare
  • 1/2 Fialetta di colorante rosa
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 1 cucchiaino Sale

Per la farcitura:

  • 100 g Ricotta
  • 100 g Mortadella
  • 1 pizzico Pepe
  • 150 g Salame a fette
  • q.b. Maionese
  • q.b. Lattuga iceberg

Preparazione

  1. Panini-farciti--di-panbrioche
  2. Puoi preparare l’impasto il giorno prima e lasciarlo riposare 2 ore a temperatura ambiente, coperto con la pellicola alimentare. Poi metti l’impasto in frigorifero ed il giorno dopo lo togli dal frigo 2 ore prima. Poi lo sgonfi leggermente e lo lavori, aggiungi poca farina. Forma le palline e lo fai riposare. Ora in basso, ti lascio la ricetta completa! Seguimi!

    • Lessa la patata sbucciata, una volta cotta riducila in purea.
    • Fai sciogliere il burro nel boccale burro 3 minuti a 60° velocità 2.
    • Unisci la patata e mescola 30 secondi velocità 4.
    • Unisci farina manitoba e le uova, ed aziona per 2 minuti a velocità spiga.
    • Nel frattempo sciogli il lievito nel latte tiepido e zucchero, versalo nel boccale già in azione, ed unisci il colorante rosa (1 fialetta intera per un colore meno salmonato, i panini al morso sono rosa).
    • Dopo 30 secondi, unisci il sale, rimetti coperchio e misurino ed amalgama.
    • Fai lievitare dalle 3 alle 5 ore ( 12 h con 2 gr* di lievito).
    • Prendi il panetto, sgonfialo leggermente e lavoralo con la farina, fino a renderlo lavorabile e non appiccicoso, in tal caso aggiungi altra farina.
    • Dividi i tanti mucchietti da 60 gr, e poi forma delle palline che farai lievitare ancora 1 ora.
    • Prendi delicatamente le palline con il tarocco, ed adagiale sopra una pirofila con una foglio di carta forno. Se occorre ridai la forma e lascia lievitare ancora per 1 ora.
    • Spennella i panini di latte e cuocili a forno caldo per circa 25/30 minuti a 180°.
    • Una volta cotti e freddi li puoi farcire.

    Per la farcitura:

    • Versa la ricotta nel boccale insieme alla mortadella e frullala fino ad arrivare a velocità 8/10, fino a quando il composto è omogeneo. Circa 1 minuto, a metà tempo fai scendere il composto dai bordi ed aziona di nuovo. Altrimenti puoi farlo con il mixer ad immersione.
    • Versa il composto nel sac à poche con il bocchetto liscio, e riempi metà dei panini, decora con foglie di insalata iceberg (o lattuga). Metti un’oliva al centro come decorazione bloccata da uno stuzzicadente.
    • Mente per i panini con il salame, splama un filo di maionese ambo i lati del panino (l’interno) e poi farcisci con 2 o 3 fette di salame e blocca sempre con un’oliva.
    • Puoi conservarli in frigo fino a 15/20 minuti prima di servire. Toglili prima altrimenti saranno troppo compatti ed essendo farciti non puoi scaldarli.

    Ti sono piaciuti i panini farciti di pan brioche? Qui trovi una variante con e senza Bimby.

     

  3. >>>>>>>>>>>>Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

    Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

    Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

    Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

    Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.