Crea sito

Nigiri sushi

NIGIRI SUSHI preparato in casa con riso giapponese, alga salmone e cetriolo, con spiegazione passo dopo passo della famosa pietanza orientale. Come ti dicevo questa è la settimana che ho dedicato al riso, non ho preparato questi piatti tutti insieme ma a distanza di giorni e ho voluto provare un piatto estero, e a parere della mia coinquilina Giannella sono uguali a quelli che si mangiano nei ristoranti giapponesi. Solo che ho scoperto che l’alga mi fa star male per i problemi di tiroide, quindi ne posso mangiare poco e di rado anche se mi piace moltissimo.

Nigiri sushi

Nigiri sushi

Difficoltà: facile

Tempo: 30 minuti circa

Gruppo ricetteI primi – esteri

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di riso per sushi
  • fogli di alga
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto di mele 
  • 1 tazzina di sakè
  • 150 gr di salmone a fette sottili o meglio fresco a trancio da tagliare a parallelepipedo
  • 650 ml di acqua
  • un cetriolo

Preparazione:

Versa il riso in una pentola alta, copri con l’acqua e porta a bollore.

Quando bolle abbassa la fiamma e continua la cottura per circa altri 15 minuti circa fino a che si riassorbe l’acqua ed unisci una tazzina di sakè.

Lascia raffreddare coprendo il riso con un panno

Quando è freddo unisco lo zucchero e l’aceto di mele e mescola bene.

Prendi l’alga bagnala leggermente e stendila su un tappetino da sushi, unisci parte del riso lasciando un bordo di circa 2 cm per poter chiudere il tutto. 

Sul lato più corto metti il salmone il cetriolo e se ti piace la salsa wasabi, oppure del formaggio spalmabile, e richiudi a rotolino aiutandoti con il tappetino.

Chiudei bene e taglia in sei pezzi ogni rotolo e lascia riposare in frigorifero.

Puoi fare anche la variante con l’alga al centro solo che devi mettere prima il riso sull’alga e poi capovolgere il tutto con l’aiuto della pellicola da cucina,  e pian piano arrotolare aiutandoti con il tappetino (quello in foto). Stringi bene con le mani umide in modo da compattare bene il riso. Se ti piace passa il sushi nei semi di papavero o di sesamo. Taglia sempre in sei e lasciare riposare in frigorifero.

Nigiri sushi

Nigiri sushi

Nigiri sushi

Nigiri sushi

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti? 

Ti aspetto su: **FACEBOOK** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger

dove troverai tante ricette e potrai scrivermi per chiedere informazioni su ricette ed altro.

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

4 Risposte a “Nigiri sushi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.