Melanzane in barchetta

Melanzane in barchetta ricetta di melanzane al sugo ripiene al forno con farcia a base di uova formaggi, facile da realizzare e golose.

Ricetta di mia madre e chiunque le mangia dice che sono buonissime ed infatti sono meravigliose!

Melanzane in barchetta

Melanzane in barchetta

 

Difficoltà: facile

Tempo: 2 ore circa

Gruppo ricette: I secondi 

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 12 melanzane lunghe e strette
  • 500 gr di macinato di vitello
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • 1 pezzetto di cipolla
  • qualche foglia di basilico
  • 2 mozzarelle a cubetti
  • 100/150 gr di parmigiano grattugiato
  • olio d’oliva extravergine
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina
  • 2 bicchieri di acqua
  • 2 uova
  • olio per friggere

Preparazione:

  1. Lavare le melanzane ed asciugarle, tagliare a metà e
  2. svuotarle staccando la polpa dalla buccia in modo tale da lasciare qualche millimetro, così creando una barchetta, facendo attenzione a non rompere il fondo.
  3. Tagliare a cubetti la polpa della melanzana, e cuocerla in una pentola con un filo d’olio ed un bicchiere d’acqua e salare, cuocere per 20 minuti circa a recipiente coperto.
  4. Nel frattempo preparare un sughetto semplice con il soffritto di cipolla un filo d’olio versare la passata di pomodoro (o la polpa, a vostro piacere, in caso ne serve di più), salare e cuocere a recipiente coperto per 15 minuti girando ogni tanto, infine aggiungere le foglie di basilico, e lasciare riposare. Scaldare una padella e friggere le bucce e scolarle su carta assorbente.
  5. In una padella versare 2 cucchiai di olio d’oliva e quando soffrigge unire il macinato e sbriciolarlo con l’aiuto del vino bianco e salare leggermente, cuocere a fiamma bassa per 10/15 minuti circa.
  6. Ora unire le melanzane cotte a parte con il macinato, le uova ed il parmigiano, quasi tutta la mozzarella, tenendone da parte un po da mettere sopra le melanzane, e mescolare bene tutto, cuocere per un paio di minuti,se vi viene troppo liquido far ritirare il sughetto facendo attenzione a non fare attaccare il tutto, una volta cotto lasciare riposare per 10 minuti circa.
  7. Prendere una teglia da forno o antiaderente o con un foglio di carta forno e spalmare un pò di sugo come base, e iniziare a riempire le barchette, adagiarle una affianco all’altra stringendole un po, e versarci sopra il sugo rimanente, i cubetti di mozzarella e cuocere in forno preriscaldato per 20/30 minuti circa a 180/200° circa.
  8. Servire dopo qualche minuto di riposo.(se è troppo sugo non esagerate, e se volete evitare schizzi coprite la pirofila con della carta argentata che toglierete verso gli ultimi minuti di cottura).

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Precedente La torta di Francesca Successivo Zucca e fagioli

3 commenti su “Melanzane in barchetta

  1. incucinadaeva il said:

    mi fa piacere che le mie ricette vi piacciono! mi spiace solo che passo poco tempo sul blog e sulla pagina di facebook, perché non ho tanto tempo! ma sarebbe bello fare di una passione un lavoro a tempo pieno!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.