Involtini di verza filanti

Involtini di verza filanti una  ricetta veloce e gustosa e soprattutto piacerà anche a chi non ama la verza perché preparata così il sapore è delicatissimo. Pensate che mia sorella che non ama la verza li ha mangiati con gusto e ha chiesto anche il bis! Inoltre con il resto della verza potete…e lo leggete in fondo! Non barate!

Involtini di verza filanti

Involtini di verza filanti

Involtini di verza filantiInvoltini di verza filanti

Per questa ricetta ho utilizzato l’Olio Dante

Oliodante_Oleifici_Mataluni

Difficoltà: facile

Tempo: 20 minuti circa

Gruppo ricette: I secondi 

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 foglie di verza (circa 260 gr)
  • circa 80 gr di patata già lessata (una patata piccola)
  • 150 gr di zucchine
  • 120 gr di formaggio maasdammer (+ 4 fette a parte) o provola dolce
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • un pezzetto di cipolla
  • sale
  • olio di Oliva Dante 

 

Preparazione degli involtini di verza filanti:

  1. Lavare la verza e togliere le prime foglie.
  2. Ricavarne 8 foglie.
  3. Mettere a bollire l’acqua fredda con poco aceto (così quando bolle non puzzerà molto e soprattutto le foglie avranno un sapore più delicato) in una pentola capiente e quando bolle versare le foglie facendole bollire per qualche minuto. 
  4. Scolare le foglie sotto l’acqua fredda.
  5. Lavare le zucchine togliere le calotte sfregandole con il resto della zucchina per togliere l’amaro, se occorre raschiarle leggermente e poi grattugiarle con la grattugia a trama larga.
  6. Far imbiondire una cipolla con poco olio di oliva, unire le zucchine e farle cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti, salandole verso la fine.
  7. Unire alle zucchine una patata schiacciata e far insaporire ed amalgamare bene.
  8. In una ciotola unire il formaggio ed il prosciutto cotto tagliato a pezzetti, la patata schiacciata e le zucchine, il parmigiano, e mescolare bene.
  9. Dividere il composto in 8 parti uguali.
  10. Prendere le foglie ben scolate e farcirle di lato con il composto.
  11. Chiudere a cannolo e poi ripiegare i lati sotto il fagottino.
  12. Bloccare con uno stuzzicadenti.
  13. Scaldare una padella lavica o antiaderente con un filo di olio.
  14. Cuocere 4 fagottini per volta (se la padella è grande anche tutti insieme, ma si deve avere spazio necessario per non farli attaccare).
  15. Rosolare bene i fagottini da ogni lato, e cuocere a fiamma medio/bassa a recipiente coperto per qualche minuto.
  16. Su ogni fagottino adagiare una mezza fetta di formaggio, chiudere con il coperchio e cuocere ancora finché non fonde completamente il formaggio.
  17. Servire caldo.
  18. Con il resto della verza potete fare un contorno veloce tagliando la verza a striscioline. 
  19. Fate soffriggere la cipolla o il porro, ed unire la verza. 
  20. Cuocere a recipiente coperto, salando leggermente ed unendo poca acqua. Dovrà cuocere giusto il tempo che si ammorbidisce.

 Involtini di verza filanti

preparazione involtini
Involtini di verza filanti

 

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Precedente Insalata pollo fagioli bianchi Successivo Petto di pollo funghi piselli

Lascia un commento