Crea sito

Fettuccine panna e macinato

Fettuccine panna e macinato un primo piatto senza pomodoro con la pasta La Mugnaia, facile da realizzare e golosissimo, con macinato e panna. Domenica mio padre ha pensato di cucinare le fettuccine panna e macinato, posso dire che è stato qualcosa di diverso dal solito, e mi ha veramente spiazzato! Volevo cucinare io avevo un’altra idea, ma era così buono che lo rimangerei anche adesso! Ah dimenticavo la rosellina è opera mia! Adoro provare prodotti della mia zona, anche perché non sempre è  possibile impastare a mano, non che non lo so fare, ma a volte la stanchezza o il poco tempo non mi permettono di fare tutto da sola, e comunque compro sempre prodotti fatti a mano e questa pasta l’adoro!

Fettuccine panna e macinato

Difficoltà: bassa

Costo: basso

Tempo: 35/40 minuti circa

Gruppo ricette: I primi

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 500 gr di Fettuccine La Mugnaia
  • 200 gr di macinato misto
  • 1 confezione piccola di panna da cucina (io senza lattosio)
  • 1 dado per soffritto alla carota (oppure sedano carota e cipolla tritati sottilmente e soffritti) 
  • olio evo
  • poco vino bianco da cucina

Preparazione:

  1. In una padella sciogliere il dado da soffritto in poco olio evo, e soffriggere a fiamma bassa il macinato sfumare con il vino e sbriciolarlo bene, cuocere per 15/20 minuti circa a recipiente scoperto.
  2. Intanto cuocere le fettuccine, quando saranno quasi cotte unire la panna al macinato e se vi piace spolverare di parmigiano.
  3. Mescolare bene scolare la pasta e mantecare.
  4. Servire sia caldo che tiepido.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * You tube * Pinterest*Instagram

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. 

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.