Dolce salato del contadino

Dolce salato del contadino e si il detto dice non far sapere al contadino quant’è buono il cacio con le pere, e a quanto pare è vero! Tempo fa mio fratello Daniele ci ha preparato pere e grana piatto buonissimo! e sperimentò anche sulla pizza. Ho deciso di provare un ulteriore modifica ed intraprendere una sfida, sfoglia con pere e grana e tocco finale agrodolce, ovvero mandorle tritate, ispirate dalla mandorle salate che prepara la mia nonnina adottiva Giuseppina. Potete provare anche con le noci! ancora meglio! purtroppo mi erano finite!

Dolce salato del contadino

 Dolce salato del contadino

Una ricetta dalla mia vecchia pagina

Il sapore di questo rustico è tra il dolce ed il salato, diciamo che è un agrodolce, molto delicato.

Difficoltà: facile 
Costo: basso/medio 
Tempo: 1 ora e mezza crca 
Gruppo ricette: I rustici

Ingredienti :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia

per il ripieno:

  • 3 pere medie
  • scaglie di grana
  • 1/2 confezione di formaggio spalmabile
  • 10/15 mandorle

Preparazione:

  1. Lavare e tagliare le pere sbucciarle e  tagliare per lungo eliminare il torsolo ed i semi.
  2. Aprire il rotolo di sfoglia con sotto la carta forno, adagiare su di esso le pere lasciando i bordi liberi, tagliare a scaglie grandi il grana e versale sulle pere fino a coprile, prendere il formaggio spalmabile e versare a ciuffetti sopra il grana, chiudere a rotolo la sfoglia servendosi della carta forno per non rompere la sfoglia, una volta chiuso, arrotolare a ciambella dentro una tortiera, e cuocere in forno preriscaldato per 40/50 minuti circa.
  3. Nel frattempo sminuzzare le mandorle con tutta la buccia, verso gli ultimi minuti di cottura spennellare con i sughi di cottura la superficie del rustico, coprire il dolce salato con le mandorle e cuocere per altri 5 minuti circa, servire tiepido con salsa di aceto di mele, oppure glassa all’aceto.

Dolce salato del contadino

Dolce salato del contadino

Dolce salato del contadino
Dolce salato del contadino
Dolce salato del contadino

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

6 Risposte a “Dolce salato del contadino”

  1. Ciao, ti rispondo qui perchè è il post più recente.
    Grazie per la tua partecipazione ed in bocca al lupo per il contest
    Scusami se ti rispondo solo ora, ma ho avuto problemi di connessione.
    Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.