Crea sito

Dolce freddo alle pesche

Dolce freddo alle pesche per un dolce senza lattosio e senza glutine molto delicato da presentare a merenda oppure dopo un pranzo domenicale. Qualche domenica fa mi era avanzato un intero ciambellone, con il caldo i miei non vogliono dolci secchi anche se buoni, quindi volevo riutilizzarlo, visto che ne avevano mangiato solo 3 fette. Ho cercato di fare un dolce adatto a chi come me è intollerante al lattosio ed al glutine, però potete utilizzare anche farina normale se non siete celiaci o intolleranti.

Dolce freddo alle pescheDolce freddo alle pescheDolce freddo alle pescheDolce freddo alle pesche

 

Difficoltà: facile/media

Tempo: circa 1 ora

Gruppo ricette: I dolci – senza lattosio

Ingredienti per 6 persone:

  • 1  ciambellone già pronto senza lattosio e senza farina “00”  senza decorazioni (qui la ricetta con lattosio sostituire il latte con il latte di riso o di soia, e la farina con metà di farina di riso e metà di amido di mais, oppure farine per celiaci) Potete utilizzare qualsiasi ciambellone avanzato, io ho usato un ciambellone per uno stampo medio non molto grande.
  • 3 cucchiai di marmellata di pesche
  • 1 confezione piccola di panna vegetale senza lattosio (125 ml)

per la crema senza lattosio:

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • 2 cucchiai  rasi di zucchero
  • 1 bicchiere abbondante di latte di riso

per la decorazione:

  • 3 pesche 
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di acqua

Preparazione Dolce freddo alle pesche:

  1. Sbriciolare il dolce con le mani ed unire la marmellata, se ne occorre ancora unirne altra e ridurre tutto ad un composto omogeneo.
  2. Prendere un coppa pasta rotondo di circa 8 cm e iniziare a formare la base con i bordi leggermente rialzati.
  3. Far riposare un poco e togliere il coppa pasta estraendolo delicatamente verso l’alto e procedere così con il resto dei dolci.
  4. Far riposare in frigorifero.
  5. In una ciotola sbattere l’uovo con lo zucchero, unire la farina di riso e mescolare fino ad assorbimento.
  6. Mettere a bollire il latte di riso. Quando bolle unirlo a fino alla crema fino ad assorbimento.
  7. Versare il tutto in una casseruola e mescolare su fiamma bassa con l’aiuto della frusta da cucina, finché non si formano le prime bolle, e lasciare raffreddare.
  8. Montare la panna con le fruste e contenitore posti prima in congelatore.
  9. Quando la crema è fredda unirla al composto di panna pian piano senza smontare la panna, con l’aiuto della spatola, così da ottenere una specie di crema chantilly all’italiana (ovvero panna e crema pasticcera).
  10. Riempire un sac à poche con il bocchetto a stella allungato e formare delle rose all’interno della “coppetta” creata. Personalmente ho realizzato due strati di crema perché altrimenti era troppo poca.
  11. Fare riposare in frigorifero il tempo della preparazione delle pesche.
  12. Tagliare le pesche a fettine sottili.
  13. Versare lo zucchero e l’acqua in una padella antiaderente e farlo sciogliere, unire le pesche e farle caramellare (saranno pronte quando lo zucchero è ben sciolto e si formeranno dei leggeri fili.
  14. Togliere subito le pesche dalla padella altrimenti poi non si staccano.
  15. Decorare il dolce con pesche caramellate e se non vi bastano potete fare come ho fatto io per la foto, in parte con frutta fresca (2 pesche caramellate ed una non caramellata). 
  16. Lasciare riposare in frigo fino al momento di servire

Dolce freddo alle pesche

Mio fratello mi ha detto che sarebbe stato meglio un dolce con questa base morbida e sopra il gelato, quindi potreste anche mettere la crema in congelatore e poi farcire quando è bella fredda all’ultimo momento oppure farne un semifreddo, o meglio farcire con gelato e servire al momento. Se provate queste varianti fatemi sapere!

Dolce freddo alle pesche Dolce freddo alle pesche

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

2 Risposte a “Dolce freddo alle pesche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.