Crea sito

Detox cetriolo zenzero mela verde

Detox cetriolo zenzero mela verde un utile brucia grassi, adatto per iniziare una dieta o per le post feste.

Detox cetriolo zenzero mela verde

Lo zenzero è un ottimo alleato delle difese immunitarie, consumato ogni giorno aiuta ad aumentarle, previene il raffreddore o calma la tosse. Aiuta a bruciare i grassi e a migliorare la digestione, utile alleato contro il diabete e per il mal di gola. La sera si può fare una bella tisana allo zenzero e limone e miele ed aiuta anche per un buon riposo notturno. Si usa anche per alleviare la nausea o addirittura per i dolori mestruali perché appunto è antinfiammatorio. In alcuni casi aiuta anche per il mal di testa. Lo sapevate che l’olio allo zenzero aiuta a distendere i muscoli? Magari dopo uno strappo o un crampo, sempre utile dopo gli allenamenti.

light nuovo Detox cetriolo zenzero mela verde

Detox cetriolo zenzero mela verde

Difficoltà: facile

Tempo: circa 10 minuti

Gruppo ricette: I centrifugati – light – rubrica light and tasty

Ingredienti per 2 bicchieri (dose per una persona):

  • 1 pezzetto di zenzero
  • 1 cetriolo
  • 1 mela verde
  • 260 ml di acqua a temperatura ambiente
  • succo di 1/2 limone (facoltativo)

Preparazione:

Lavare il cetriolo e tagliarlo a rondelle.

Lava la mela togli il torsolo ed i semi e tagliala a pezzi grandi con tutta la buccia (se hai problemi con la buccia la puoi togliere, comunque va lavata molto bene).

Versa nel frullatore la frutta ed il succo di limone ed un pezzetto di zenzero sbucciato lavato e fatto a pezzetti.

Aziona e frullare in maniera omogenea.

Unisci l’acqua ed aziona fino a rendere il tutto compatto.

Si può preparare anche con altri elettrodomestici:

  • Con la centrifuga, ma così facendo andrete a togliere la polpa che è piena di vitamine.
  • Puoi usare il mixer ad alta velocità che permettono di omogenizzare e velocizzare il tutto.
  • Il Bimby: in questo caso versa tutto nel boccale, con poca acqua. Frulla per 30 secondi fino ad arrivare gradualmente a velocità 10. Unisci l’acqua restante e frulla per 30 secondi a velocità 10. Si può bere così oppure filtrato, dipende dai gusti, io consiglio senza filtrare.

Puoi fare anche una variante: la sera prima metti in una caraffa il cetriolo sempre il succo di mezzo limone e un pezzetto di zenzero e 250 ml di acqua.

Lascia riposare tutta la notte anche in frigorifero. 
Al mattino a digiuno bevi l’acqua filtrata come prima fase detox depurativa.

A metà giornata frulla tutto il resto e bevi un secondo detox disintossicante.

Ti assicuro lo faccio almeno 10 giorni al mese e aiuta tanto a sgonfiare soprattutto se si è a dieta e si fa sport.

Detox cetriolo zenzero mela verde

Ora passiamo a vedere cosa hanno preparato le nostre amiche sono molto curiosa.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * You tube * Pinterest*Instagram

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. 

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

9 Risposte a “Detox cetriolo zenzero mela verde”

    1. Si vero tantissimo, e poi senza aggiunta di zucchero, al massimo si può mettere un poco di miele, a me piace anche senza zucchero

    1. Lo zenzero l’ho sempre utilizzato essiccato, da quando lo utilizzo così sto molto meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.