Depurarsi dopo le feste

Depurarsi dopo le feste per la rubrica i rimedi della nonna utili consigli naturali di come sgonfiarsi e togliere qualche kg dopo una grande abbuffata.

Depurarsi dopo le feste

Depurarsi dopo le feste

Nell’articolo troverete semplici consigli, non sono indicazioni nutrizionali di un dietologo, ma di esperienza personale.

Come ogni anno dopo le feste ci sentiamo gonfi stanchi ed assonnati, del resto mangiare durante le feste è usanza tipica degli italiani. Grandi abbuffate, cibi raffinati, glutine in grandi quantità, per non parlare di alcool e bibite gasate e tanta carne alla griglia.

Ma come depurarsi dopo le feste?

Bastano piccoli accorgimenti e qualche rinuncia per ritornare in forma senza troppa fatica. Basta seguire questo regime per una settimana per poter star meglio.

Se non si è in sovrappeso è un buon regime alimentare, va seguito per una settimana. Poi dopo una settimana si può aggiungere anche pasta con cotture magre, e mangiare pasti più calorici il fine settimana.

Un buon regime alimentare affiancato ad attività fisica ci permette di restare in forma senza molti sacrifici. Ricordiamoci che per smaltire un cornetto alla crema serve circa 1 ora di camminata a passo svelto. Quindi anche se non si è sovrappeso, si deve stare attenti, ingrassare è facile dimagrire di  meno.

Mangiando molta carne immettiamo molte proteine nel corpo, troppe proteine come già sapete possono danneggiare i reni o rallentare la funzione, cosa fare per evitare questo? Bere molta acqua.

Per la ritenzione idrica aiutano molto anche i massaggi o la pressoterapia (da evitare se si soffre di problemi alle vene, o praticare sotto controllo medico, consultare uno specialista a riguardo).

Vi lascio qualche utile consiglio per riprendere una buona regolarizzazione dell’intestino dopo le feste così da aiutare a depurarsi dopo le feste.

  • Bere almeno 2 litri di acqua.
  • Camminare a passo svelto per almeno 30 minuti 3 volte a settimana.
  • Non bere alcolici non assumere zuccheri raffinati.
  • No patatine, ne snack salati o dolci.
  • No cibi grassi o fritti.
  • Al mattino potete bere 1 bicchiere di acqua tiepida con il succo di 1 o 1/2 limone a seconda dei gusti, da bere con la cannuccia per non rovinare i denti con l’acido del limone. Dopo 20 minuti potete anche fare la colazione.
  • Una variante? La sera prima tagliare un cetriolo, versalo in una caraffa, unire il succo di 1 limone, 4 foglie di menta lavate, e  pezzetto di zenzero. Lasciare riposare una notte in frigo e bere il mattino dopo a digiuno. E ricordiamoci non si butta nulla con il cetriolo e zenzero avanzati potete fare una bibita depurativa da bere a metà mattinata (qui la ricetta)*.
  • Meglio una colazione a base di frutta, tè verde due fette biscottate con un velo di marmellata di arance senza zucchero.
  • Per spuntino mattutino una mela o potete anche bere un detox al cetriolo *.
  • A pranzo preferire riso basmati con tonno fresco cotto alla griglia o petto di pollo o due uova sode. Verdura fresca cruda, come carote, songino o valeriana, cetrioli, finocchi, o cotta come carciofi o asparagi, meglio con cottura a vapore. Potete utilizzare le verdure anche con il riso. Il riso non è obbligatorio, ma sicuramente meglio del pane che è lievitato e gonfia molto. Evitare grissini e crackers. 
  • Una variante vegetariana? Si può purché non uniamo legumi visto che gonfiano ed il nostro obiettivo è sgonfiarci e depurarsi dopo le feste. No alle patate, contengono  molti amidi. Potete preparare delle verdure ripiene per esempio delle melanzane ripiene (qui la ricetta.
  • Per spuntino pomeridiano un frutto di stagione, evitiamo la banana cachi e frutta secca.
  • A cena verdure con carne o pesce ai ferri o a vapore. Di sera meglio evitare pane farro, avena, riso o pasta.
  • Durante l’arco della giornata potete bere del te verde senza zucchero o altre tisane, tipo al finocchio, allo zenzero ecc.
  • Per attacchi di fame mangiare carote crude o finocchi o sedano.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

 
Precedente Buona Pasqua 2017 Successivo Lenticchie in umido

Lascia un commento