Crea sito

Crocchette riso e zucchina

Crocchette riso e zucchina una ricetta dell’ultimo momento, vi è avanzato il risotto, e si quando avanza non è buono come appena cotto quindi non ri spreca nulla e si corre ai ripari! 

crocchette riso e zucchina

crocchette riso e zucchinaCrocchette riso e zucchina

Questa ricetta è in bozze da tantissimo tempo, finalmente l’ho pubblicata, ho molti ricordi in questo periodo… due persone che non sono più nella mia vita di cui tu papà… ti piaceva mangiare, e così come dicevi tu.. Magnèt! Ovvero mangiate!

Difficoltà: facile

Tempo: circa 30/40 minuti 

Gruppo ricette: Secondo – vegetariano 

 Ingredienti per 20 crocchette non molto grandi:

  • 150/200 gr di risotto con le zucchine avanzato (nel blog troverete tante ricette, qui per vederne un paio)
  • 1 uovo
  • 20 gr di parmigiano
  • 30 gr di pangrattato più quello per impanare
  • olio per friggere (io Friggì)
  • sale e pepe qb

Preparazione:

  1. Quando il riso è completamente freddo, aggiungere il pangrattato il parmigiano l’uovo ed il sale (solo se il riso è poco saporito), e amalgamare bene.
  2. Formare delle palline con le mani leggermente bagnate.
  3. Quando saranno pronte passarle nel pangrattato.
  4. Scaldare bene l’olio e friggere le crocchette.
  5. Scolarle su carta paglia o carta assorbente e servire tiepide.

Per il risotto se non trovare la ricetta vi posso dare una velocissima per 500 gr di riso:

  1. Rosolare un pezzetto di cipolla con una noce di burro.
  2. Unire una zucchina precedentemente grattugiata alla grattugia a trama grande.
  3. Rosolare leggermente, unire il riso e tostare.
  4. Sfumare con poco vino bianco da cucina.
  5. Coprire con 1 litro circa di brodo vegetale e cuocere a recipiente scoperto a fiamma moderata.
  6. Se occorre potete aggiungere altro brodo o se è finito acqua calda.
  7. Cuocere per circa 15 minuti o a seconda del tempo indicato sulla confezione, assaggiare, (perché si assaggia sempre! *).
  8. Verso la fine girare senza far attaccare, unire una noce di burro, parmigiano, lasciare riposare per 5 minuti per far ritirare eventualmente i liquidi ancora in eccesso e servire.

*Assicurarsi sempre della cottura e se occorre regolare di sale. Se il risotto viene troppo salato potete prima della fine della cottura, aggiungere una patata a pezzettoni, assorbirà il sale in eccesso.

Crocchette riso e zucchina

crocchette riso e zucchina

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.