Crocchette di riso ai funghi ricetta del riciclo

Crocchette di riso ai funghi ricetta del riciclo qualche giorno fa papà ha fatto un bel risottino ai funghi, ma ne ha fatto troppo allora abbiamo pensato di fare i suppli tipo i suppli al telefono, ma invece del sugo i funghi! Diciamo che era una bella crocchettona! Potete fare la stessa cosa con altri tipi di risotto. Sarebbe meglio lasciare riposare un giorno il riso così da avere il riso più lavorabile, e lavorarlo con le mani bagnate così da riuscire a fare meglio la crocchetta.

Crocchette di riso ai funghi ricetta del riciclo

Crocchette di riso ai funghi ricetta del riciclo

Crocchette di riso ai funghi ricetta del riciclo

Difficoltà: facile Costo: basso
Tempo: 30/40 minuti circa
Gruppo ricette: I secondi – VegetarianoIngredienti:

  • uova
  • pangrattato
  • farina
  • riso avanzato del giorno prima
  • qualche pezzettone di mozzarella o scamorza

Procedimento:

  1. Quando avanza il riso e non sapete cosa farne, lo potete utilizzare il giorno dopo, in modo tale che diventi un po appiccicoso.

  2. Prendere un bel po di riso in una mano e all’interno inserire un pezzettone di mozzarella o meglio scamorza, chiudere bene e compattare, dare la forma di un cilindro, passare nella farina, uovo e pangrattato, rotolarlo bene nel pangrattato in modo da avere una bella forma,  se volete potete fare due volte questi passaggi.

  3. Se utilizzate un pangrattato a trama grande ottenerete un risultato migliore, e non occorre passare le crocchette due volte nella farina uovo e pangrattato. Friggere in abbondante olio a fiamma moderata, fare dorare e scolare bene, servire subito.

  4. Ora ho fatto questa variante ma spero di fare al più presto i supplì al telefono, sono supplì di riso al pomodoro con cuore di scamorza sono eccezionali, le ho mangiate a Roma in una pizzeria me ne sono innamorata!

Se volete un impasto più morbido potete unire delle uova in base al quantitativo di riso, normalmente si va ad occhio basta avere un composto morbido, se è troppo morbido si può unire poca farina o pangrattato per rassodare il tutto.

Nel blog troverete tante altre ricette di secondi a base di carne basta andare in cerca e scrivere secondi oppure direttamente pollo, o maiale ecc, e cliccare invia, altrimenti se state sul pc potete andare anche dal menù a tendina a destra e cercare la voce, o dal telefonino se avete attivato il tema per cellulari, altrimenti ricerca sempre con la lente di ingrandimento. Che dire ognuno il suo secondo piatto! E non solo troverete anche ricette a base di formaggio uova, vegetariano e tant’altro!

Seguimi anche nella mia pagina di facebook: qui per accedere

 
Precedente Seitan casalingo impanato e fritto Successivo Penne tonno mais ed olive nere

3 thoughts on “Crocchette di riso ai funghi ricetta del riciclo

    • incucinadaeva il said:

      anche se prima o poi devo provare la vera ricetta dei supplì al telefono, per chi non la conosce sono al pomodoro, se non ricordo male con ragù…

  1. mori miorgio il said:

    cosa devo dire,devono essere molto appetitose le crocchette di riso ,se poi ci sono i funghi .ancora meglio ……….ciao girgio

Lascia un commento